Catania

CATANIA – Arriva il primo appuntamento col Lungomare Liberato

lungomare catania
Immagine di repertorio.

In arrivo la prima giornata del 2018 dedicata al Lungomare Liberato. L’appuntamento sarà arricchito dal reading letterario promosso dalla Federazione Italiana Teatro Amatori.

Non si fa attendere la prima edizione del Lungomare Liberato di questo nuovo anno. Domenica 7 gennaio, dalle 10:00 alle 18:00 il Lungomare di Catania si trasformerà ancora una volta in una grande isola pedonale. Oltre che poter approfittare di questa zona a traffico limitato per montare in sella alle proprie bici e dedicarsi a lunghe passeggiate all’aria aperta, i partecipanti potranno curiosare tra i gazebo predisposti per l’occasione dall’assessorato alle Attività produttive. In questi stand si potranno acquistare prodotti artistici e artigianali realizzati da quelli che vengono chiamati “operatori dell’ingegno”.

Immancabile la presenza dell’Autobook anche per questa prima edizione del 2018. L’Autobook dell’Assessorato della Cultura sosterà in piazza Nettuno e dalle 10:00 alle 14:00 offrirà l’usuale momento culturale tanto apprezzato dai partecipanti agli eventi del Lungomare Liberato. In questa edizione di gennaio la Fita (Federazione Italiana Teatro Amatori) intratterrà i presenti con un reading lett

erario dedicato ai versi di Ignazio Buttitta. Gli attori Nunzio Blancato e Santi Consoli, alle ore 11:00 a bordo dell’Autobook, interpreteranno i versi politici e intellettuali del poeta siciliano. Sempre a bordo della vettura sarà possibile, co

me di consueto, scambiare i propri libri con quelli presenti tra gli scaffali, sempre con il fine di promuovere la lettura tra i catanesi.

Con questo primo appuntamento del 2018, il Lungomare Liberato si conferma essere uno degli eventi più amati dai residenti che dimostrano come la voglia di riappropriarsi degli spazi urbani  e renderli a misura d’uomo sia ancora forte tra i catanesi.

Leggi anche: METEO – Inizio anno ventoso: le previsioni fino al ponte dell’Epifania

 

Rimani aggiornato