Altro

LAVORO – Bando di concorso per dirigenti scolastici: come partecipare

Novità lavorative per quanto riguarda il mondo dell’istruzione. Infatti, Il Miur ha indetto un bando di concorso per dirigenti scolastici con una selezione di 2452 risorse. 

Per poter accedere al concorso, è necessario possedere i seguenti requisiti: 

  • essere assunto con contratto a tempo indeterminat;
  • essere in possesso di diploma di laurea magistrale, specialistica ovvero di laurea conseguita in base al previgente ordinamento, di diploma accademico di secondo livello rilasciato dalle istituzioni dell’alta formazione artistica, musicale e coreutica ovvero di diploma accademico di vecchio ordinamento congiunto con diploma di istituto secondario superiore;
  • aver effettivamente reso, nelle istituzioni scolastiche ed educative del sistema nazionale di istruzione, un servizio di almeno cinque anni (prestato per un anno intero se ha avuto la durata di almeno centottanta giorni o se sia stato prestato ininterrottamente dal primo febbraio fino al termine delle operazioni di scrutinio finale);
  • essere di ruolo.

Una  volta aver superato l’iter di selezione, saranno somministrate delle prove di esame: una prova preselettiva, una prova scritta e una prova orale. 

L’eventuale prova preselettiva, che si svolgerà nelle sedi individuate dagli USR,consiste in un test articolato in cento quesiti a risposta multipla. La prova scritta, invece, consiste in cinque quesiti a risposta aperta e due quesiti in lingua straniera. Infine, la prova orale consiste in un colloquio sulle materie della prova scritta e sulla verifica della capacità di risolvere un caso riguardante la funzione del dirigente scolastico; verifica della conoscenza degli strumenti informatici e delle tecnologie della comunicazione normalmente in uso presso le istituzioni scolastiche; verifica della conoscenza della lingua prescelta dal candidato tra francese, inglese, tedesco e spagnolo al livello B2 del CEF, attraverso la lettura e traduzione di un testo scelto dalla Commissione ed una conversazione nella lingua prescelta.

Per consultare le materie d’esame, è possibile visionare il bando.
Il personale docente ed educativo che intende partecipare alla procedura concorsuale deve produrre apposita istanza esclusivamente attraverso l’applicazione POLIS entro le ore 14:00 del 29 dicembre 2017.

Da TWITTER

#revengeporn: condividere online foto intime del partner è #reato https://catania.liveuniversity.it/2019/10/18/revenge-porn-legge-reato/

#università di #catania: la storia dell'ateneo più antico in #sicilia. Buon compleanno @unict_it @uni_ct ! https://catania.liveuniversity.it/2019/10/19/storia-sicilia-fondazione-unict/ di @liveunict

Load More...