Cronaca

UNIVERSITÀ – Tasse troppo alte: accolto il ricorso, al via i rimborsi

Una sentenza del Consiglio di Stato accoglie il ricorso degli studenti di Pavia e in questi giorni partono i primi rimborsi.

Il 17 marzo del 2016 dello scorso anno il Consiglio di Stato ha sancito con Sentenza n. 1834/2016 depositata il 06/05/2016 il rimborso agli studenti di 1 milione e 700mila euro, più interessi, di tasse universitarie. Ad essere condannata l’Università di Pavia contro cui si erano schierate l’Associazione Studentesca Coordinamento Per il Diritto Allo Studio, l’Associazione Dottorandi Pavesi e un gruppo di studenti dell’Università di Pavia che si erano appellati già al TAR, vincendo.

La motivazione è l’eccessiva richiesta di introito totale negli anni 2010, 2011 e 2012, che non poteva superare il 20% del finanziamento ricevuto dal Fondo Universitario. Inoltre la formula introdotta dal governo Monti nel 2012, che prevedeva l’esclusione degli studenti fuoricorso per calcolare il pagamento delle tasse, non ha valore retroattivo.

Saranno circa 20 mila gli studenti dell’Università di Pavia ad essere rimborsati. Ma gli atenei fuori norma sarebbero ben 35 su 62, e non sono esclusi nuovi ricorsi.