Viaggi

ESTATE – 34 milioni di italiani in vacanza: le mete scelte dai giovani

Gli italiani non rinunciano al piacere di un viaggio: giovani tra i 18 e i 25 anni aspettano l’estate per potere staccare la spina da università e attività stressanti. Considerevole l’aumento del numero di italiani in vacanza rispetto allo scorso anno. 

 

Viaggi post-laurea o post- diploma, viaggi studio, desiderio di conoscere una nuova lingua o semplicemente voglia di sole, mare e tanto divertimento: sono tante le motivazioni che spingono gli italiani a viaggiare, quest’anno più dell’anno scorso. Le ultime indagini di Federalberghi attestano che sono più di 34 milioni gli italiani che andranno in vacanza quest’estate, più del 56,6% degli abitanti della penisola. Un dato che segna un aumento del 3,2% rispetto all’estate 2016. Il 78,6% dei viaggiatori connazionali rimarrà in Italia (erano il 74,5% nel 2016) e il 21,2%, invece, opterà per l’estero.

Tra le mete più ambite ci sono le isole del Mediterraneo, le isole Baleari e le coste dell’Andalusia. Nello specifico Malta, con il suo boom di prenotazioni, risulta essere uno dei luoghi di maggiore attrazione soprattutto per i giovani under 25. A questa si aggiungono Barcellona con le vicine spiagge di Lloret de mar, le isole greche come Santorini con le sue spiagge nere, Mykonos con la sua spiaggia Paradise Beach cuore della vita notturna e Creta ricca di bellezze archeologiche e di splendidi mari. Si tratta di alcuni dei luoghi più scelti dai giovani siciliani per le loro vacanze con una particolare predilezione per Malta, Lloret de mar, Ibiza, le isole greche e anche la Croazia. 

La Croazia è diventata di recente un luogo ambito per le vacanze under 25, essendo un concentrato di belle spiagge e divertimento a prezzi economici: spiagge mozzafiato, bellezze paesaggistiche e serate scandite da festival e intrattenimenti di diverso genere. Continuano a suscitare interesse anche le grandi capitali europee tra cui Roma, Parigi Londra. Quest’ultima, molto spesso, è scelta nella prospettiva di imparare l’inglese attraverso l’iscrizione a corsi di lingua.

Per coloro che possono permettersi un viaggio all’estero tra le località più visitate troviamo la Thailandia con la sua Bangkok, luogo esotico pieno di colori, sapori e tradizioni suggestive. Tra le città più visitate degli Stati Uniti rimangono in vetta New York, San Francisco, Las Vegas e San Diego. In aumento, invece, è l’interesse per la Cina dove tra le città di maggiore interesse ci sono Shangai e Pechino.

Il mese privilegiato dagli italiani per le vacanze è agosto, con una percentuale del 68,4%. Il 55,3% ha prenotato i propri voli e alberghi online o nel 31,3% tramite telefono o mail. Il 42,0%, invece, ha preferito rivolgersi ad un intermediario,un’agenzia viaggi tradizionale nel 20,0% dei casi, a un portale nel 12,3% dei casi o a un tour operator (9,7%).

Simona Lorenzano

Cresciuta ad Agrigento, terra in cui ha respirato la grecità a pieni polmoni, consegue la maturità presso il Liceo Classico Empedocle. La passione per la salute e il benessere la spingono a laurearsi in Infermieristica a Catania. Scrive su Live UniCT sin dal primo anno di università e continua a coltivare il suo amore per la scrittura, la musica e le discipline umanistiche. Per citare Plinio il Vecchio: “Non lasciar passare neanche un giorno senza scrivere una riga”.