SSC

UNICT – Alla SSC Ida Nicotra e Filippo Patroni Griffi: raccontano l’operato dell’Autorità Nazionale Anticorruzione

Ancora una volta sarà l’ANAC e il lavoro dei suoi componenti ad arricchire i pomeriggi culturali della Scuola Superiore di Catania. L’Aula Magna di Villa San Saverio accoglierà la presentazione del volume di Ida Nicotra, docente dell’Ateneo e membro dell’istituzione anticorruzione.

Martedì 30 maggio alle ore 17:45 “L’Autorità Nazionale Anticorruzione: tra prevenzione e attività regolatoria”, nuovo volume di Ida Nicotra sarà presentato alla Scuola Superiore di Catania. Ai saluti del Rettore Francesco Basile e del Presidente della Scuola Francesco Priolo, seguirà il dibattito moderato dal giornalista de La Sicilia Mario Barresi.

Ad interloquire con l’autrice anche Filippo Patroni Griffi, che firma la prefazione al testo, e il Prefetto di Catania Silvana Riccio. “L’Autorità Nazionale Anticorruzione: tra prevenzione e attività regolatoria” è un libro pensato per gli studenti di diritto e tutti coloro i quali si vogliano immergere nel sistema di interventi normativi portati avanti in breve tempo dall’istituzione. Centrale è la prevenzione come contrasto alla corruzione: quali sono le politiche e le possibilità di riforma da applicare nella lotta ad uno dei mali del sistema economico italiano? I contributi normativi dell’ANAC sono esaminati ed esposti parallelamente ai concetti di trasparenza e democrazia partecipativa.

Ida Nicotra, autrice di oltre duecento pubblicazione, è Ordinario di Diritto Costituzionale presso l’Università degli Studi di Catania ed è stata Coordinatrice della Classe di Scienze Umanistiche e Sociali della Scuola Superiore di Catania dal 2011 al 2015. Con decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri (6 giugno 2013) è stata nominata componente della Commissione per le Riforme Costituzionali ed è componente ANAC (Autorità Nazionale Anticorruzione) dall’11 luglio 2014.

Filippo Patroni Griffi è stato Ministro per la pubblica amministrazione nel Governo Monti, Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio nel Governo Letta e Segretario generale dell’Autorità del garante per la protezione dei dati personali. È magistrato e Presidente aggiunto del Consiglio di Stato.

Silvana Riccio è Prefetto dal 2007, ruolo ricoperto dapprima nelle città Rieti e Piacenza e attualmente a Catania. È stata Direttore generale presso il comune di Napoli.

Da TWITTER

Seminario permanente di studi “Le migrazioni e la città: il sapere agito” @liveunict http://www.radioradicale.it/scheda/595736/seminario-permanente-di-studi-le-migrazioni-e-la-citta-il-sapere-agito

Potremmo definire le Biblioteche riunite “la Cappella Sistina del sapere”.
#Meraviglie #Rai1 @ComunediCatania @monasteroct @liveunict

Al centro del Chiostro di Levante è incastonato uno spettacolare “Caffeaos”, cioè “CoffeeHouse”, dove i monaci prendevano il caffè.
#Meraviglie #Rai1 @ComunediCatania @monasteroct @liveunict

Load More...