Attualità

Primark apre il terzo punto vendita in Italia: si scende ancora più giù lungo lo stivale

La nota catena irlandese Primark continua le sue aperture lungo lo stivale e dopo il centro commerciale di Varese, in provincia di Milano, e Roncadelle è pronta all’apertura in una nuova città del cuore dell’Italia, favorendo così anche nuove assunzioni.

La terza città fortunata è Firenze e sarà il centro commerciale “Gigli” ad ospitare la prima sede Primark in Toscana.

Il manager per l’Italia, Damien Defforery, ha spiegato: “Abbiamo scelto Firenze perché è una città magnifica, perché è la città della moda per antonomasia e perché abbiamo trovato ampio spazio in uno dei più importanti centri commerciali d’Europa, a due passi dal centro”. 

La nuova apertura prevede l’assunzione di 380 unità e il nuovo negozio sarà a passo con l’esigenza lavorativa dei dipendenti e alle richieste dei clienti: 56 casse, 64 camerini per permettere alle file di fluire più facilmente, aree per sedersi, punti wi fii corredati di prese elettriche per i telefoni, e un’area dedicata ai dipendenti con cucina e bar, postazioni al computer per studiare le tendenze moda nel mondo e, infine, sale dedicate alla formazione continua del personale.

L’apertura è prevista per il 2 giugno e gli orari di apertura settimanali saranno dalle 9 alle 22, mentre la domenica dalle 9 alle 21.

Università di Catania