Università di Catania

UNICT – Studenti a lezione in metropolitana: visita al cantiere Nesima-Misterbianco

Universitari a lezione nella metropolitana di Catania. Alcuni studenti dell’Ateneo catanese, iscritti al corso di laurea magistrale di Ingegneria civile strutturale e geotecnica, sono stati protagonisti di un interessante modo di fare didattica.

I ragazzi, che seguono il corso di Meccanica e Dinamica delle terre, sono infatti scesi in campo, visitando un vero e proprio cantiere. Si tratta delle gallerie del tratto Nesima-Misterbianco della metropolitana di Catania. L’obiettivo della lezione era approfondire le fasi di realizzazione delle gallerie, che è al momento in corso.

Ad accompagnarli c’erano l’ingegnere Salvatore Burgio della Cmc Ravenna, che si occupa della costruzione delle gallerie, ma anche la prof.ssa Maria Rossella Massimino dell’Università di Catania.

La Cmc Ravenna – spiega Burgio – sta realizzando il tratto di 1.780 metri della Metropolitana di Catania tra Nesima e Misterbianco che prevede anche la costruzione di due stazioni, quelle di Monte Po e Fontana (quest’ultima davanti all’ospedale Garibaldi-Nesima)”.

Advertisements

Sfrutta i vantaggi di Amazon Prime destinati agli studenti e ottieni uno sconto sull'abbonamento tramite LiveUniversity. Iscriviti ora e ottieni tre mesi gratis!

Il rapporto tra mondo del lavoro, della didattica e della ricerca è fondamentale. – ha detto la prof.ssa Massimino – Le attività didattiche sul campo consentono non solo di avvicinare gli studenti al mondo del lavoro, ma anche di mostrare loro tutte le fasi di realizzazione di una galleria metropolitana e permettono di valutare gli aspetti geotecnici e tutte le tematiche afferenti al percorso di studi“.

A proposito dell'autore

Alessia Costanzo

Laureata in Filologia moderna, attualmente è direttrice responsabile della testata giornalistica LiveUnict e lavora come copywriter. Dopo aver scoperto il Content marketing, la sua passione per la comunicazione si è trasformata, legandosi ai Social media, alla SEO e al Copywriting.