News

Tariffe elevate? Arriva Iliad, la nuova compagnia telefonica che promette prezzi competitivi

Iliad, compagnia telefonica francese, punta al mercato italiano, sbarcando in Italia con un progetto ambizioso, competitivo e dei prezzi inferiori del 10% a quelli proposti attualmente.

L’Iliad, la compagnia telefonica francese, fondata dall’imprenditore Xavier Niel, sta puntando al mercato italiano e mira a diventare il quarto operatore di rete mobile in Italia. Nella relazione semestrale della società, partita nel 1996, l’Italia è definita come “un mercato attrattivo” e, di conseguenza, quella che si prospetta è “un’opportunità unica” per la compagnia. L’obiettivo sarebbe una quota di mercato largamente superiore al 10-15% di cui si è parlato fino a oggi, con dei prezzi inferiori del 10% a quelli proposti attualmente e un margine operativo lordo che sarà positivo ben al di sotto del 10% di quota di mercato.

L’azienda nasce come operatore low cost e, pertanto, sta già studiando una strategia di attacco aggressiva in grado di competere con gli altri operatori già presenti in Italia. Secondo Xavier Niel, nel nostro Paese, “il consumatore è maltrattato, poco rispettato. Con mille offerte che cambiano continuamente e tanti piccoli inganni, tanti trucchi, tante trappole”. Al contrario, la sua azienda propone un’offerta semplice e attrattiva. Per di più, c’è già l’idea di un ingresso nel fisso, dopo aver raccolto i primi risultati sulla rete mobile.

Iliad dovrebbe sbarcare nel nostro parse con il marchio Free tra novembre 2017 e gennaio 2018.

Rimani aggiornato