Università di Catania

TERRORISMO – Kamikaze attaccano università in Nigeria

Si sono fatti esplodere all’interno dell’università di Maiduguri. Sono tre i kamikaze coinvolti, tra cui un dodicenne.

Nel travagliato nord-est della Nigeria percorso dal terrorismo islamico di Boko Haram, tre kamikaze si sono fatti esplodere, uccidendo due persone, un bambino e un professore, e ferendone almeno 17.

Il docente stava pregando nella moschea dell’ateneo, dove si è fatto esplodere un attentatore suicida. Il baby-kamikaze è poi saltato in aria quando la polizia gli ha sparato facendo detonare il corpetto esplosivo.

Fonte: Ansa.it.

Università di Catania