Ingegneria Ricerca e Scienza Ricerca Unict Scuola Superiore di Catania Università di Catania

UNICT – Lo scienziato dell’Ateneo Marco Pavone tra i finalisti del premio Issnaf negli USA

L’ingegnere Marco Pavone è tra i finalisti del premio americano Franco Strazzabosco Award for Engineers degli ISSNAF Award 2016.

L’appuntamento con il Premio ha cadenza annuale ed è organizzato dalla Fondazione che raggruppa 4mila italiani tra scienziati e ricercatori attivi in Nord America. Lo scienziato italiano finalista, nonostante le sue origini non siano siciliane, si è laureato in Ingegneria Informatica presso l’Ateneo di Catania e ha continuato i suoi studi alla Scuola Superiore di Catania. Quest’ultima esperienza gli ha permesso di raggiungere Los Angeles per svolgere la sua ricerca tesi. Il suo arrivo in America è stato fondamentale per la sua carriera, gli ha infatti permesso di ottenere, nel 2010, un dottorato di ricerca in Aeronautica e Astronautica al Massachusetts Institute of Technology (MIT) e di lavorare al NASA Jet Propulsion Laboratory (JPL),  centro NASA che si occupa dell’esplorazione robotica del sistema solare. Attualmente, Marco Pavone si occupa di intelligenza artificiale e di robotica aerospaziale ed è professore di Aeronautica e Astronautica presso la Stanford University, dove dirige l’Autonomous Systems Laboratory.

 

Rimani aggiornato