Altro Attualità News Società Università di Catania

UNIVERSITÀ – Laureato senza diploma, unico caso in Italia

L’unico caso in Italia, un laureato senza possesso del diploma. Lo studente in questione ha conseguito il titolo nel 2013, presso l’Università Statale di Milano, in Giurisprudenza. Dopo la laurea, lo studente ha ben pensato di poter andare alla ricerca di un lavoro attinente al suo titolo universitario, quando riceve una disposizione da parte dell’università, in cui si dichiara la nullità della laurea e la volontà di annullare l’intera carriera, a causa della mancanza del diploma di maturità.

O perlomeno, lo studente pensava di avere un diploma, quando si scopre che la scuola che glielo aveva fornito era scomparsa, perché non riconosciuta legalmente. Infatti, pochi anni dopo il conseguimento del diploma, la scuola superiore Giacomo Leopardi a Torre del Greco, dove lo studente aveva dichiarato appunto di essersi diplomato, si scopre essere “finta”, attraverso un’inchiesta della procura di Torre Annunziata. La scuola era una sorta di copertura (insieme ad altri due istituti) per imbrogli finanziari, che rilasciava titoli fasulli ad un prezzo molto elevato.

Tuttavia, nonostante la Statale di Milano si sia battuta per annullare il titolo di laurea, a causa della mancanza del diploma, che è un requisito essenziale per iscriversi all’università, il Tribunale amministrativo di Milano dichiara che non bisogna togliere la laurea al neo dottore in Giurisprudenza senza diploma, in quanto il soggetto non era a conoscenza della falsità della scuola presso cui aveva studiato da ragazzo, e poi perché la carriera universitaria è stata effettuata in modo corretto. E così ecco l’unico caso di laureato senza essere diplomato.