Calcio Catania Società Sport

CALCIO CATANIA – Rinviata la gara col Fondi per il concomitante arrivo in città del premier Matteo Renzi

Matteo RenziÈ di poche ore fa la decisione della Lega Pro di rinviare, dopo aver ricevuto una richiesta formale dalle autorità cittadine, il match in programma domenica 11 settembre. Il rossazzurri, come da tabellone, avrebbero dovuto affrontare tra le mura amiche del Massimino l’Unicusano Fondi Calcio, società neopromossa dalla serie dilettantistica; tutto rinviato, invece, a mercoledì 28 settembre, con fischio d’inizio previsto per le ore 20.30, per il concomitante arrivo in città del premier Matteo Renzi, che raggiungerà la città etnea in vista della chiusura della Festa dell’Unità in programma queste settimane all’interno della Villa Bellini.

Grande rammarico sia tra i tifosi che, dopo la trasferta di Andria, avrebbero voluto riabbracciare la maglia rossazzurra, sia tra la stessa società etnea che attraverso le parole dell’ad Pietro Lo Monaco ha sottolineato il proprio disappunto: “Ci ritroveremo a fare tre trasferte consecutive, e questo è falsare il campionato. Tutto questo per motivi di ordine pubblico, che mi lasciano un po’ così. Neanche se i nostri tifosi avessero dimostrato di non sapersi comportare bene. Per motivi simili si perde spesso anche la bellezza dei derby”.

Per l’occasione la società rossazzurra ha già provveduto ad organizzare una sfida in casa contro la Berretti di mister Pulvirenti, per non perdere il ritmo partita e portarsi sullo stesso livello fisico delle avversarie anche se, com’è ovvio che sia, non sarà mai equiparabile ad una sfida di campionato.

“La nostra tifoseria – ha continuato Lo Monaco – non ha mai lasciato presagire nient’altro dopo i fatti di tanti anni fa, così sembra che la nostra tifoseria sia violenta quando ha dimostrato in questi anni che non è così”.

Squadra etnea che, dopo la trasferta di Andria, dovrà disputare altre due gare consecutive fuori casa, contro Reggina e Matera; il Catania dunque tornerà al Massimino in vista del derby del 25 settembre con l’Akragas, per poi affrontare tre giorni dopo proprio il Fondi Calcio.

Questo il comunicato ufficiale della Lega Pro:

Vista la richiesta avanzata dalle autorità competenti, in relazione alla concomitanza con altro evento nella Città di Catania, ha disposto che la gara indicata in oggetto venga posticipata a MERCOLEDI’ 28 SETTEMBRE 2016, Stadio “A. Massimino”, Catania, con inizio alle ore 20,30“.