Attualità Film Telefilm Serie televisive Musica News

La città di Catania protagonista del nuovo film Disney “Tini – La nuova vita di Violetta”

Violetta

Catania si tinge di…Violetta! Il regista argentino Juan Pablo Buscarini, direttore del lungometraggio della Disney “Tini- La nuova vita di Violetta”, ha scelto proprio Catania per il piano di lavorazione siciliano articolato in due mesi di ciak.

Riflettori puntati in particolar modo verso il Teatro Massimo Bellini e la piazza omonima.  Le scene catanesi, sono state girate in collaborazione con il Comune e ne è stato produttore esecutivo, Roberto Manni, responsabile della società di produzione cinematografica Lapis Film che in Italia rappresenta The Walt Disney Company e il film (Gloriamundi Producciones SL).

Le riprese del musical internazionale hanno richiesto a Catania due giorni di lavorazione e, sul piano logistico, tre piattaforme aeree autocarrate  per il posizionamento di proiettori cinematografici per l’illuminazione delle finestre del foyer del Teatro, altri mezzi pesanti con gruppo elettrogeno, con attrezzature tecniche, camerini, auto, minivan, furgoni. Il tutto predisposto solo per una parte di troupe e cast che a pieno regime constano di 130 persone, inclusa la stessa “Violetta”. L’attrice protagonista, l’eclettica Martina Stoessel, ha iniziato la sua carriera con la telenovela “Il mondo di Patty” dove vestiva i panni di Martina , una delle assistenti di Fito Bernard, e anche Anna, un’amica di Leandro.  Il successo mondiale è arrivato però solo nel 2012, quando ha impersonato il ruolo di “Violetta”, divenendo in questo modo idolo indiscusso di molti adolescenti e non solo.

L’uscita del film “Tini- la nuova vita di Violetta” è prevista nelle sale di tutto il mondo nella primavera 2016.

A proposito dell'autore

Simona Lorenzano

Cresciuta ad Agrigento, terra in cui ha respirato la grecità a pieni polmoni, consegue la maturità presso il Liceo Classico Empedocle. La passione per la salute e il benessere la spingono a laurearsi in Infermieristica a Catania. Scrive su Live UniCT sin dal primo anno di università e continua a coltivare il suo amore per la scrittura, la musica e le discipline umanistiche. Per citare Plinio il Vecchio: “Non lasciar passare neanche un giorno senza scrivere una riga”.

Speciale Test Ammissione