Attualità Società

LAVORO – Bando per lavorare come Agenti di Polizia Locale

polizia localeChi ha sempre voluto indossare la divisa della Polizia di Stato e sta aspettando con ansia l’uscita del relativo bando di concorso (che si prevede sarà per febbraio- marzo 2016), può risultare sorpreso da questa opportunità di lavoro.

Si tratta di un bando di concorso per titoli ed esami, destinato alla formazione di una graduatoria da utilizzare per eventuali assunzioni a tempo determinato nel profilo di “ Agente di Polizia- categoria C1”.

La location lavorativa è il Comune di Bonate Sotto, in provincia di Bergamo, i compiti concernenti il posto oggetto di concorso, sono:

  • attività di Polizia stradale;
  • attività di Polizia locale e amministrativa;
  • attività di Polizia giudiziaria;
  • attività ausiliarie di Pubblica sicurezza;
  • collaborazione con altre forme di Polizia;
  • nonché elaborazione di atti concernenti tali attività e guida dei veicoli in dotazione.

Attraverso questo bando di concorso, il Comune di Bonate Sotto, garantisce la possibilità di sopperire alla carenza di personale in ipotesi eccezionali, e, i più meritevoli della graduatoria, potranno sperare di essere chiamati nel triennio 2015-2017, per ricoprire una delle cariche sopra elencate. Una buona opportunità per chi ha sempre sognato di intraprendere questa carriera.

Il trattamento economico previsto è quello del vigente C.C.N.L. del Comparto Regioni ed Autonomie Locali del 31.07.2009 per la categoria C posizione economica C.1, ovvero:

– stipendio annuo base lordo

– tredicesima mensilità

– indennità di comparto fissa (annua)

– indennità di comparto variabile (annua)

– assegno nucleo familiare, se e in quanto dovuto.

Si aggiungono le indennità obbligatorie o eventualmente facoltative e le quote accessorie previste per legge e dai contratti decentrati (emolumenti assoggettati a ritenute erariali, previdenziali ed assistenziali a norma di legge).

Ma come si può accedere a tale opportunità?

Facendo apposita domanda di ammissione al Comune di Bonate, attraverso:

1) invio di lettera raccomandata A/R con dicitura “Domanda per selezione pubblica Agenti di polizia locale a tempo determinato”, all’indirizzo Comune di Bonate Sotto – piazza Duca d’Aosta n. 1 – 24040 Bonate Sotto (BG);

2) l’utilizzo di posta elettronica certificata, all’indirizzo di posta elettronica certificata: comune.bonatesotto@pec.regione.lombardia.it;

3)consegna a mano presso l’ufficio del Comune di Bonate Sotto (qualora vi troviate già lì).

Tutto questo entro e non oltre il 26 novembre 2015, con allegazione obbligatoria di una fotocopia del proprio documento di riconoscimento e compilazione con sottoscrizione autografa dell’ “Allegato A” (presente nel bando).

Bisogna inoltre pagare una tassa di iscrizione al concorso, pari a 10,33 €, attraverso bollettino

postale sul conto corrente n. 14095244 indicando nella causale “Tassa di Concorso Polizia Locale”, da allegare appositamente alla domanda.

Il mancato pagamento della tassa, comporta l’ automatica esclusione dal concorso.

Dopo l’espletamento di tali procedure e la pubblicazione dell’elenco di tutte le candidature ammesse (ovvero di chi abbia rispettato i requisiti del bando), sul sito http://www.comune.bonate-sotto.bg.it, sarà possibile prendere visione degli aggiornamenti, nonché delle date degli esami, che saranno due (uno scritto, composto da quiz a risposta multipla e chiusa ed uno orale vertente sul test scritto, sulla conoscenza di una lingua straniera tra francese ed inglese e sulla capacità di utilizzo delle apparecchiature informatiche più diffuse).

Al termine, la Commissione esaminatrice stilerà una graduatoria di merito che verrà pubblicata esclusivamente sull’ albo pretorio e sul sito http://www.comune.bonatesotto.bg.it.

Se siete interessati, non mi resta che raccomandarvi di affrettarvi a compilare la domanda e farvi i miei migliori “in bocca al lupo”.

In allegato, il Bando.

Chiara Valenti

Chiara, 24 anni , studentessa di Giurisprudenza, si considera per il 70% catanese, ma per la restante parte spagnola, dopo aver vissuto per 5 mesi nella città di Zaragoza per il progetto Erasmus. Da sempre affascinata dal mondo dei libri e della scrittura, già dalla prima adolescenza si cimenta nella composizione di poesie e di un libro fantasy (lasciato incompiuto, spera di riuscire a terminarlo un giorno!). Oltre ai viaggi con la fantasia, adora quelli veri: un viaggio che le è rimasto nel cuore è sicuramente quello di studio per il progetto P.O.R. presso Il Cairo nel 2005. Oltre questo, ama sperimentare, mettersi alla prova in cucina e fotografare. Ritiene infatti che qualsiasi esperienza debba essere ricordata nel minimo dettaglio!

Da TWITTER

Caro voli in #Sicilia, #Cancellieri: “Aeromobili più grandi e 500 posti in più” @CTAairport @Regione_Sicilia @DirettaTraffico @VisitSicilyOP https://catania.liveuniversity.it/2019/12/06/caro-voli-sicilia-cancelleri/

#Pantone2020: come abbinare il #ClassicBlue, il colore dell’anno https://catania.liveuniversity.it/2019/12/05/pantone-2020-classic-blu-come-abbinarlo/

Decreto #Scuola 2020, pronti ad assumere migliaia di #docenti: i dettagli dei #concorsi https://catania.liveuniversity.it/2019/12/04/decreto-scuola-2020-concorso-docenti-bando/

Load More...