Attualità

CATANIA – Caccia all’uomo: ricercato musulmano “d’accordo” con i terroristi

È partita la caccia all’uomo: il ricercato è un 23enne musulmano che avrebbe rivelato di essere d’accordo con i terroristi. 

polizia

È ricercato proprio a Catania. Stiamo parlando di Amed, 23 anni, musulmano che ha dichiarato di essere d’accordo con i terroristi che hanno compiuto le stragi a Parigi. Lo ha rivelato durante un’intervista, condotta da un giornalista catanese e trasmessa da “L’aria che tira” su La7.

Il ricercato, attualmente ospite del Cara di Mineo, avrebbe anche suggerito che l’8 dicembre potrebbe accadere qualcosa anche in Italia, in particolare a Roma. Al momento la polizia avrebbe controllato i quartieri di San Berillo e dell’Antico Corso.

Leggi anche Terrorismo in Italia: ecco le regioni più a rischio

 

Da TWITTER

Potremmo definire le Biblioteche riunite “la Cappella Sistina del sapere”.
#Meraviglie #Rai1 @ComunediCatania @monasteroct @liveunict

Al centro del Chiostro di Levante è incastonato uno spettacolare “Caffeaos”, cioè “CoffeeHouse”, dove i monaci prendevano il caffè.
#Meraviglie #Rai1 @ComunediCatania @monasteroct @liveunict

I primi passi dentro il Monastero sono accompagnati da uno scalone d’onore: bianco e accogliente, con un’architettura e geometrie impressionanti.
#Meraviglie #Rai1 @ComunediCatania @monasteroct @liveunict

Load More...