Attualità Divertenti Società Sport

Oggi è il Blue Monday, il giorno più triste dell’anno

20150116_monday-oh-no-it-s-monday-again-demotivational-posters-130736550727917961_blue-monday-oggi-il-giorno-pi-triste-del-2014-2

 

Se oggi, 19 gennaio, avete avuto maggiori difficoltà a lasciare il vostro letto e non avete la giusta carica per iniziare la settimana non preoccupatevi, la colpa non è del classico lunedì, ma del Blue Monday, il giorno più triste del 2015.

Questo giorno “terribile” è  il risultato di una complessa equazione svolta da Cliff Amall, psicologo dell’Univeristà di Cardiff. Il matematico ha tenuto conto della condizione climatica, del denaro speso durante le vacanze natalizie, del crollo motivazionale e  della necessità di fare qualcosa per stabilire che il terzo lunedì di gennaio è il giorno in cui ci sentiamo più tristi.

Non esiste ancora una soluzione per trasformare il Blue Monday, infatti è necessario aspettare  giugno per l’Happiest Day, che cade intorno al solstizio d’estate.

Oggi, però, non servirà a nulla lamentarsi e stare a casa. I  consigli che ci vengono dati sono i seguenti: indossare vestiti con colori brillanti, fare sport, programmare un viaggio, mangiare cibi nutrienti, parlare con i nostri amici e non bere caffeina, quest’ultimo potrà però intristire di più gli amanti del caffè!

Dopo aver letto questo articolo seguite i consigli e ai vostri amici che oggi si lamenteranno rispondete soltanto “Don’t worry, be happy!