Cosmetica

Trucchi da svelare: base per un make up perfetto!

donna-trucco_650x478

La fretta a volte può giocare brutti scherzi… e nel caso del makeup si nota eccome! Quando la mattina ci svegliamo e non abbiamo nemmeno la forza di alzare le palpebre sembra difficile doversi addirittura truccare per uscire decenti di casa. Ma chi di voi sa rinunciare alla classica matita nera o al mascara?

Il problema sorge, appunto, quando la mattina, dopo pranzo o poco prima di uscire la sera si dispone di poco tempo e si fanno le cose di fretta, tanto di fretta da farle male. E così si può incappare in qualche errore come un ombretto che finisce nelle pieghe dell’occhio, un fondotinta steso a chiazze o che cola e il mascara a pezzettini sulle guance. Ma ragazze, posso darvi una mano e svelarvi qualche trucco in modo da abbattere i tempi di “posa” la mattina e avere una resa ottimale per tutto il giorno. Questi fantastici prodotti sono le basi, cioè delle creme o gel che si spalmano sulla zona interessata e creano una patina invisibile permettendo al fondotinta, all’ombretto, al blush e quant’altro di aderire bene alla pelle e di non scivolare via nel giro di un’ora!

Primo prodotto che voglio consigliarvi è il Prime & Fine Smoothing Refiner for invisible pores and lines di Catrice: : una base che si stende dopo la crema viso abituale e prima del fondotinta. Si lascia asciugare qualche secondo e poi si può procedere con la stesura del vostro makeup preferito. Ha un colorito biancastro che vira al rosa, ma tranquille non diventerete come una geisha, infatti appena stesa diventa trasparente e si adatta ad ogni colorito. Esiste ormai anche la versione in polvere libera quindi dipende da voi quanto tempo avete a disposizione. Liscia istantaneamente piccole rughette e minimizza i pori dilatati. Costa poco e dura parecchio. Io l’ho trovato più efficace sul viso che sugli occhi e fa durare il trucco diverse ore.

prime&fine

blended

 

Un prodotto per gli occhi è l’Eye Base Primer di Kiko. È un primer occhi, color beige (anch’esso diventa trasparente una volta steso) che rende uniforme la palpebra mobile dell’occhio e non fa finire nessun ombretto nelle pieghe, sia che esso sia in polvere sia che sia in crema/mousse. Si asciuga velocemente e assicura lunga resa.Io lo stendo tutto intorno alla zona perioculare e se ho bisogno anche in alcune zone del viso.Costa 6.90€ ma sono tutti meritati e sostituisce perfettamente tutti gli altri primer occhi di altre aziende ben più costosi e di ugual qualità.

eyebasekiko

Infine, ultimo primer che vi consiglio è il Colour Arts Lip Base di Essence. Un lip gloss trasparente a tutti gli effetti ma con una consistenza più appiccicosa che favorisce la lungotenuta del rossetto. Questo particolare primer non è adatto per essere applicato sotto il rossetto classico ma è adatto per formare nuovi lip gloss/rossetti semplicemente aggiungendo del blush/ombretto grattato,mescolate e applicate e avrete così il vostro lip gloss personalizzato senza andare a perdere pomeriggi e pomeriggi nelle profumerie!

lipbaseessencelipglosspersonalizzatoSpero questo articolo possa esservi stato utile. Un abbraccio e a presto!

 

Roberta Gerratana

Nasce a Modica e studia per tutta l'adolescenza lingue straniere. Arrivata all'università cambia rotta e decide di frequentare un corso in Scienze Educative dell'Infanzia e di Scienze Pedagogiche e Progettazione Educativa in cui si laureerà. Grande appassionata di letture classiche e straniere, che spaziano dai temi romantici tedeschi ai contemporanei manga giapponesi, lascia anche spazio a film fantasy, make up e viaggi. Collabora con Liveunict in veste di proofreader e pubblica ricette veloci per le rubriche Studenti&Fornelli e Trucchi da Svelare.