Altro Attualità News

Addio traghetto: la notizia shock del tg3

imageE se il traghetto non c’è? Attraversiamo a nuoto!

Di cosa stiamo parlando? Probabilmente già dal 1º ottobre dovremmo dare un lungo addio al traghetto delle Ferrovie dello Stato, che permette ai siciliani e non di attraversare lo stretto di Messina. Infatti già dal primo di ottobre verrà interrotto nei fine settimana e di notte il trasporto di pedoni ed auto. Il costo di un biglietto con Fs é superiore a quello emesso da un privato, e per la poca convenienza del servizio Fs ha deciso di interromperlo.

La notizia era già nell’aria, ma lo apprendiamo dal notiziario delle 14 andato in onda su Rai 3 ( Tg Regione Sicilia). Dunque i privati avranno la meglio? Forse anche quest’ultimi hanno rilevanti problemi sul servizio di trasporto, legati a concessioni; quest’ultime da rinnovare a fine mese.

Ci conviene attrezzarci di biglietto aereo, o magari fornirci di un bel canotto a quattro posti. Sicuramente l’abolizione del traghetto delle Ferrovie dello Stato porterà dei grossi disagi e senza dubbio il tutto si ripercuoterà sul turismo.

Quando si comincerà davvero a valorizzare la nostra terra, invece di ‘ demolirla’?

( Notizia in aggiornamento)