Bandi Ersu Università

Unict, bando Ersu 2014/15: servizi, borse di studio e 695 posti letto

selfpublishersnews
fonte:selfpublishersnews

Il futuro è già qui. Agosto è il mese ideale per chiudere i libri e aprire l’agenda per programmare il prossimo anno accademico tra iscrizioni, tasse, alloggi e agevolazioni. Gli studenti meritevoli o fuorisede possono già fare i loro calcoli facendo presentando la richiesta per le borse di studio attraverso il bando dell’Ersu: è stato pubblicato poche ore fa il “Bando di Concorso per l’attribuzione di Borse e servizi per il diritto allo Studio Universitario per l’Anno Accademico 2014/15”. Per tutti gli studenti catanesi c’è tempo fino al 14 settembre 2014 se la richiesta viene effettuata online, fino al 19 settembre se spedita attraverso posta raccomandata o PEC. Consulta il bando o accedi alla procedura di richiesta.

I numeri del bando: L’importo delle borse di studio varia in base al reddito, all’attribuzione o meno del posto letto e alla valutazione dello studente come fuorisede o pendolare: le borse oscillano tra un minimo di 1284,00 e un massimo di 3909,00 euro. 695 i posti letto attribuibili mentre per quanto riguarda i servizi ristorativi, i prezzi della mensa variano tra 1,5€ a 6,5€.  

Chi può fare richiesta: riportiamo integralmente la voce del Bando:

Possono partecipare al concorso tutti gli studenti che, pagando alla Regione Siciliana la tassa
regionale per il diritto allo studio, sono iscritti o intendono iscriversi per l’A.A. 2014/15
all’Università degli Studi di Catania, ad altri istituti universitari statali o università non statali
legalmente riconosciute, operanti sul territorio di competenza dell’ERSU di Catania per le
seguenti tipologie di corso:
a) corsi di laurea triennale e laurea specialistica a ciclo unico, laurea specialistica a cui
accedono con una laurea del nuovo ordinamento, in possesso dei requisiti di merito e di
reddito specificati negli articoli 7 e 8;
b) corsi di laurea specialistica a cui accedono con una laurea del vecchio ordinamento, in
possesso dei requisiti di merito e di reddito specificati negli articoli 7 e 8, senza la
possibilità di utilizzare il bonus;
c) corsi di dottorato di ricerca (attivati dalle università ai sensi dell’art. 4 del D.L. 03/07/98
n.210) purché non retribuiti;
d) corsi di specializzazione (ad eccezione di quelli dell’area medica di cui al D.Lgs. 17 agosto
1999 n.368 ) purché non retribuiti;
e) corsi dell’Alta Formazione Artistica e dell’Alta Formazione Musicale cui si accede
esclusivamente mediante il possesso del titolo di diploma di scuola media superiore, presso
l’Accademia di belle arti di Catania e gli Istituti Musicali “Vincenzo Bellini” di Catania e
Caltanissetta.

Naturalmente, per ottenere l’attribuzione delle borse occorrerà soddisfare anche dei requisiti di merito. Suggeriamo quindi la lettura integrale del bando.

Requisiti di reddito: per raggiungere l’idoneità occorre non sforare entrambi gli indicatori economici di reddito e patrimonio ISEEU(reddito) :  € 20.956,00 e ISPEU (patrimonio) € 35.364,00. Per ottenere entrambi i valori, nel bando è consigliato rivolgersi ad un CAF.


Da TWITTER

#Studenti e #disabilità, alla scoperta del #CInAP: "Siamo più di un centro servizi" https://catania.liveuniversity.it/2020/01/27/unict-cinap-oliveri-servizi-missione-studenti-disabili/

L' #Etna tra le #Meraviglie di @albertoangela: il #video della puntata https://catania.liveuniversity.it/2020/01/27/alberto-angela-meraviglie-etna-video-puntata/

Etna, un documentario ricostruisce in 3D la storica eruzione del 1669 [VIDEO] https://catania.liveuniversity.it/2019/11/14/etna-eruzione-1669-documentario/ via @liveunict

Load More...