Arte Attualità Eventi

Cosa unisce Castiglia, i Tacabro e Davidekyo? La lotta contro la Fibrosi: spettacolo di beneficenza il 3 settembre a Gravina

10616456_10203820807774908_8727999069752737388_nLa Fondazione Nazionale Ricerca Fibrosi Cistica promuove lo spettacolo di beneficenza “La notte dei Desideri: Artisti per un respiro”. Il 3 settembre alle 20,30 nell’Anfiteatro Comunale di Gravina di Catania, artisti provenienti dallo scenario televisivo nazionale saranno presenti per sostenere la ricerca per sconfiggere la fibrosi cistica, la più comune delle malattie genetiche gravi.
Una notte di spettacolo in cui ogni ospite metterà la propria arte al servizio della ricerca per sconfiggere la fibrosi cistica: le performance live di cantanti, ballerini, attori, comici, pittori e stilisti daranno vita ad uno spettacolo unico nel suo genere.
Insieme agli ospiti nazionali, saliranno sul palco, a sostegno della Fondazione Nazionale Ricerca Fibrosi Cistica, noti artisti siciliani come il comico Giuseppe Castiglia e i cantanti Dinastia e Don Cash.
La serata sarà arricchita dall’eleganza della moda del marchio Tinarena che chiuderà l’evento con un defilè di alta moda, organizzato in collaborazione con il gruppo Fashion Tour.
Lo spettacolo sarà coadiuvato dall’associazione no profit Donne in Azione per il settore logistico e organizzativo.
Il make-up degli artisti sarà curato dal truccatore cinematografico Dario Loris Cerfolli.

Il direttore artistico Dario Privitera spiega come è nata l’idea di uno spettacolo a sostegno della Fondazione Nazionale Ricerca Fibrosi Cistica: “L’idea nasce dall’incontro con Michela Puglisi, responsabile della delegazione di Vittoria – Catania della Fondazione Ricerca Fibrosi Cistica Onlus e mamma della piccola Giada, anche lei affetta da questa terribile malattia mortale. Abbiamo voluto coinvolgere artisti di calibro nazionale a sostegno della ricerca, per cercare di realizzare il desiderio dei tanti malati di fibrosi cistica: far sì che il respiro non sia più l’affanno mortale di una malattia genetica”.
Durante la serata, presentata dal direttore artistico Dario Privitera e dalla giornalista Marzia Vaccino, saliranno sul palco anche i rappresentanti nazionali della Fondazione per spiegare al pubblico cosa sia la fibrosi cistica e come i malati di questa malattia trascorrono il proprio quotidiano.

La fibrosi Cistica è la più comune delle malattie genetiche gravi: nel mondo ne sono colpite circa 100.000 persone.
Grazie ai progressi della ricerca e delle cure, i bambini che nascono oggi con questa malattia hanno un’aspettativa media di vita di 40 anni ed oltre, mentre cinquanta anni fa non superavano l’infanzia.
In Italia vengono diagnosticati circa 200 nuovi casi all’anno: ogni settimana nascono circa 4 nuovi malati.
L’incidenza della malattia è simile in tutte le regioni d’Italia e corrisponde alla nascita di un neonato malato ogni 2500-3000 nati sani.

“La Notte dei Desideri: Artisti per un Respiro” si svolgerà in data 3 settembre 2014 presso l’Anfiteatro Comunale “Turi Ferro” di Gravina di Catania (CT).
Ingresso: 6 euro (incassi devoluti alla Fondazione Nazionale Ricerca Fibrosi Cistica Onlus)

(comunicato stampa)

Rimani aggiornato