Attualità News Società

Catania- Petizione “Liberiamo il Lungomare”

lungomarecataniaLiberiamo il Lungomare: è questo il nome della petizione, portata avanti in questi giorni, da alcuni cittadini catanesi, che sperano in alcuni miglioramenti per la città di Catania.

L’oggetto della petizione è il Lungomare mozzafiato di Catania, di cui forse non si può apprezzare al meglio la bellezza, perché troppo distratti dal traffico e dallo smog. Quella che difatti accompagna questa bellissima zona è una strada a scorrimento veloce, piena di macchine e di motorini, che impediscono di passeggiare, pedalare e godersi il panorama. Per questo motivo è stata aperta una petizione, indirizzata al sindaco Enzo Bianco, dove si chiede: «Di sperimentare la chiusura dei Viali Lauria e Artale Alagona (il cd. “Lungomare”) al traffico motorizzato, una domenica al mese, iniziando col 1º giugno di quest’anno, dando così la possibilità a migliaia di cittadini digodere il mare senza dovere subire nello stesso tempo smog, pericoli e clacson».

Per ora pare siano circa 200 le firme raccolte. Da poco, inoltre, sembra sia stata aperta una pagina facebook, dedicata all’iniziativa, che ha riscosso tantissime adesioni. I promotori della petizione sperano, così come è accaduto per il Lungomare di Napoli, che le cose cambino e che il loro piccolo sogno di trasformare questa zona in pedonale si realizzi.

Per firmare la petizione clicca qui.