Altro Cinema e Teatro

Marzamemi e il Festival Internazionale del Cinema di Frontiera

festival_marzamemi

In questi giorni si sta svolgendo nella bella frazione marinara di Marzamemi, in provincia di Siracusa, la XII edizione del Festival Internazionale del Cinema di Frontiera. Ormai è un appuntamento irrinunciabile quello che unisce il cinema al mare.

Proprio in occasione del festival, piazza Regina Margherita diventa la sala cinematografica più suggestiva e la più grande d’Europa. Verrano proiettati, infatti, corti e lungometraggi ispirati al tema di frontiera.

I film scelti per il cinema di frontiera non sono film di intrattenimento, ma come afferma l’ideatore e direttore artistico Nello Correale, si tratta di un “Cinema di Frontiera inteso non come cinema di periferia o marginale, cascame di un cinema dominante, centripeto; bensì un cinema che si interroga, che guarda all’altro da sé, aperto al nuovo. Un cinema che sia punta avanzata verso l’esterno, avamposto e non retroguardia. Cinema di frontiera inteso nel suo valore simbolico, oltre che geografico nell’accezione più ampia del termine. Frontiere territoriali, culturali, ma anche dell’anima e dei linguaggi; punto d’incontro tra passato, presente e futuro”.

Non manca ovviamente la presenza di star del grande e piccolo schermo come Barbara Bobulova,madrina del Festival, Beppe Fiorello, Alberto Sironi (regista della serie TV Montalbano), anche loro pronti a dare voce agli appassionati di cinema.

Quest’anno a prendere le redini dell’organizzazione sono alcuni commercianti e cittadini di Marzamemi e di Pachino, mentre tra gli enti sostenitori e patrocinanti vi sono il Ministero per i Beni e le Attività Culturali (MiBAC), Direzione Generale per il Cinema; Dipartimento per lo Sviluppo e la Coesione Economica (DPS); Regione Siciliana – Assessorato Turismo, Sport e Spettacolo; Sensi Contemporanei; Sicilia Film Commission; Comune di Pachino; Unesco; Università degli studi di Catania; Università degli studi Kore di Enna.

Il festival si svolge dal 23 al 28 luglio. Per consulare il programma, basta clicclare al seguente link.