MATURITÀ 2017 – Comunicate date delle prove: Miur lancia campagna “No panic”

Si avvicina sempre di più la Maturità 2017. Il Miur ha comunicato le date delle prove e sta diffondendo dei video antipanico per tranquillizzare gli studenti.

Si parte il 21 giugno con la prima prova scritta di italiano degli Esami di Stato 2017, si prosegue il 22 giugno con la seconda prova (che varia a seconda del percorso di studio) e, infine, il 26 giugno si terrà la terza prova. In alcuni istituti, il 27 giugno si terrà anche la quarta prova. Nelle scuole, adibite come sede di seggio per le amministrative, nel caso in cui si svolga il ballottaggio, gli studenti potranno sostenere la terza e l’eventuale quarta prova, rispettivamente, il 27 invece che il 26 giugno e il 28 anziché il 27 giugno.

Sono 500 mila gli studenti che sosterranno gli esami per conseguire la Maturità, tra questi sicuramente molti avranno diverse ansie e preoccupazioni. Ed è per questo che il Miur ha lanciato la campagna di comunicazione “No panic”. 

“La campagna – afferma Valeria Fedeli – è partita con il video con cui abbiamo annunciato le materie della seconda prova e accompagnerà maturande e maturandi fino alla fine della Maturità. Vogliamo che il Miur parli di più e in modo più diretto con studentesse e studenti e non venga percepito come un luogo distante o legato esclusivamente ad aspetti burocratici”.

Nelle prossime settimane, verranno diffusi post, grafiche e tutorial per tranquillizzare gli studenti. 

 

Articoli simili


Articoli scritti dalla Redazione.

Advertisement

Leggi articolo precedente:
STASERA IN TV – 3 Days to Kill, Gomorra e Fast & Furious 5

Finalmente è arrivato il fine settimana e possiamo rilassarci con la programmazione televisiva di oggi!   Rai 2 propone il film...

Chiudi