Catania

Catania, fiamme in aeroporto: chiuso per giorni [FOTO]

aeroporto-catania
L'Aeroporto Fontanarossa di Catania resterà chiuso per qualche giorno a causa di un incendio scoppiato durante le scorse ore: di seguito i dettagli.

Durante la scorsa serata, un incendio è scoppiato presso l’Aeroporto Fontanarossa di Catania. L’allarme si è diffuso verso le ore 23:29, quando sono stati avvertiti i vigili del fuoco. Secondo la ricostruzione dei fatti, il rogo sembrerebbe essere stato causato da un malfunzionamento di un diffusore di aria condizionata e avrebbe avuto inizio al piano inferiore dell’aeroporto, propagandosi poi fino al terminal partenze dell’edificio centrale. Il fumo è bastato a seminare il panico, ma l’incendio è comunque stato circoscritto e spento alle ore 00:50.

Come riportato dalle pagine social dell’Aeroporto, non si registrano danni a persone. Tuttavia, “A causa dei fumi e delle polveri provocate da un incendio subito domato, l’aeroporto di Catania rimarrà chiuso – ha comunicato Enrico Trantino, sindaco di Catania -. Si invitano i passeggeri a contattare le compagnie aeree e a non venire a Fontanarossa per gli intuibili gravi disagi alla circolazione. Chiedo la cortesia di condividere questo messaggio perché raggiunga il maggior numero di persone“. La chiusura persisterà fino alle ore 14:00 di mercoledì 19 luglio: pertanto, alcuni voli sono stati rinviati ai prossimi giorni.

incendio-aeroporto

Foto a cura di Rosaria Barone.

Advertisements

Sfrutta i vantaggi di Amazon Prime destinati agli studenti e ottieni uno sconto sull'abbonamento tramite LiveUniversity. Iscriviti ora e ottieni tre mesi gratis!