Speciale Sant'Agata

Festa Sant’Agata, due ordinanze per la sicurezza dei cittadini: divieti e sospensioni

Fuochi d'artificio Sant'Agata
Foto d'archivio.
Le due ordinanze nel dettaglio.

Già nei prossimi giorni i tradizionali festeggiamenti agatini animeranno la città di Catania: si punta a far sì che questi si svolgano nel rispetto delle regole e in piena sicurezza.

Per salvaguardare i cittadini e consentire il sereno svolgimento dei tradizionali fuochi d’artificio che accompagnano i vari momenti della festa, il Commissario straordinario Federico Portoghese, su proposta del Comandante del Corpo di Polizia Municipale, ha emanato il divieto temporaneo di abitazione e frequentazione degli immobili situati a meno di 100 metri dall’area di sparo di Villa Pacini. Il divieto in questione varrà per i seguenti giorni:

  • 15, 22, 29, 30 e 31 gennaio 2023 e 1, 2 febbraio 2023, dalle ore 12:00 e fino al termine degli spari di colpi a cannone;
  • 4 febbraio 2023, dalle ore 05:15 e fino al termine degli spari di colpi a cannone;
  • 5 febbraio 2023, dalle ore 08:00 e fino al termine degli spari di colpi a cannone;
  • 12 febbraio 2023, dalle ore 08:00 e fino al termine degli spari di colpi a cannone.

La seconda ordinanza emanata prevede la sospensione del Mercatino delle Pulci che si svolge in Via Dusmet nelle giornate di domenica 15, 22, 29 gennaio ed il 5 e 12 febbraio 2023.

Università di Catania