Attualità

Covid, Bassetti: “Stop isolamento positivi, è una politica sbagliata”

Matteo Bassetti ha ribadito la sua posizione in merito alla politica sbagliata relativa all'isolamento per i positivi al Covid.

L’infettivologo Matteo Bassetti è ritornato sulla questione positivi al Covid e isolamenti. Contrario alla quarantena e all’isolamento ha ribadito la sua posizione in merito. Inoltre, Bassetti si mostra contrario anche alla pubblicazione del bollettino covid giornaliero in cui vengono dichiarati i contagi, i ricoveri e i decessi.

La fiammata Covid ottobrina si è già spenta – dichiara Bassetti -. Vaccini, antivirali e monoclonali continuano a indebolire gli effetti clinici di questo virus che è ormai derubricato da ‘virus agente prioritariamente in causa in polmoniti’ a ‘virus responsabile di sindromi influenzali’. Gli ospedali non si sono neanche accorti di questo aumento di contagi. La sensazione è che il virus circoli molto ma la gente si faccia il tampone “fai da te” e non lo comunichi. Il risultato della politica (sbagliata) dell’isolamento domiciliare obbligatorio. Come si dice in Italia? Fatta la legge…”.

Università di Catania