Test Ammissione

Graduatoria test Medicina 2022: a che ora esce?

graduatoria test medicina 2022
Graduatoria test Medicina 2022: la pubblicazione è attesa per il 29 settembre, ma a che ora? Di seguito i dettagli sulla pubblicazione più attesa dai candidati.

Graduatoria test Medicina 2022: restano pochi passaggi importanti da attendere. Lo scorso 6 settembre si è svolta la temuta prova, il 14 dello stesso mese è stata la volta dell’uscita dei risultati anonimi e il 23 settembre sono stati pubblicati elaborati e punteggi. L’ansia cresce, adesso, per la pubblicazione della graduatoria nominativa di merito: questa quando avverrà di preciso? Di seguito tutti i dettagli sull’orario di pubblicazione ed altre informazioni utili per gli aspiranti camici bianchi.

Graduatoria Test Medicina 2022: quando esce?

La data della pubblicazione della graduatoria nominativa per merito legata al Test Medicina 2022 si conosce già da tempo. Questa sarà consultabile da giovedì 29 settembre. Ma a partire da che ora? Come ogni anno, gli aspiranti camici bianchi non ricevono informazioni dettagliate sull’orario di pubblicazione. Nulla vieta, tuttavia, di avanzare previsioni guardando agli anni passati.

Come riportato dal sito Studenti.it, due anni fa (nel 2020) la graduatoria nominativa di merito venne pubblicata dalle ore 11:00 del mattino. Lo scorso anno, invece, si attese meno tempo: di fatto nel 2021 la graduatoria risultò consultabile già a partire dalle ore 7:00. Si consiglia, di conseguenza, agli interessati di verificare la pubblicazione già al mattino.

Test Medicina 2022: dove consultare la graduatoria?

La graduatoria nominativa per merito verrà resa pubblica, ancora una volta, sul portale del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca Universitaly. Si ricorda che tale indicazione è valsa anche per l’uscita dei risultati anonimi, e poi per la pubblicazione della scheda anagrafica, del modulo risposte e del  punteggio individuale.


Test Medicina 2022: cosa sapere sul punteggio minimo


Lo scorrimento

Una volta resa pubblica la graduatoria nazionale di merito, occorrerà saperla interpretare, distinguendo tra il resto tra le diciture “assegnato” e “prenotato” riportate accanto a nome e punteggio di ciascun candidato.

Inoltre, dopo il 29 settembre, alcuni attenderanno una nuova importante data, quella dello scorrimento. A tal proposito si esplicita che per il primo scorrimento di graduatoria bisognerà attendere il prossimo mese, più in particolare venerdì 7 ottobre.

Università di Catania