In Copertina Università di Catania

All’Università di Catania diminuisce il numero di laureati: i dati AlmaLaurea

Pubblicato il report annuale di AlmaLaurea: dall'indagine statistica emerge un calo di laureati presso l'ateneo catanese rispetto ai dati dell'anno precedente.

AlmaLaurea ha pubblicato la XXIV Indagine sul profilo dei laureati 2021, vale a dire l’insieme di statistiche riguardo i singoli atenei italiani. Per quanto riguarda l’Università degli studi di Catania, i dati arrivati dalla compilazione dei questionari sottoposti agli studenti hanno fatto emergere un numero di laureati pari a 6.191 (5.798 studenti hanno compilato il questionario, raggiungendo un tasso di compilazione pari 93,7), rispetto ai 6.360 dell’anno precedente, quindi si è registrato un calo.

Identikit del laureato Unict

Dal punto di vista del genere c’è una predominanza femminile che raggiunge il 60,6 rispetto 39,4 (uomini) e l’età media per il conseguimento del titolo si attesta al 26,3. Il 28,8% del collettivo di studenti selezionati è riuscito a portare a termine il proprio percorso di studi contro il 10,3% di coloro che non sono riusciti. Tra questi due dati si inserisce un terzo dato relativo a coloro che hanno già avuto precedenti esperienze universitarie pari a 39,1%.

Motivazioni della scelta del corso di laurea

Sulla scelta del corso di studi possono incidere vari fattori ma in particolar modo i più determinanti sono quelli culturali e professionalizzanti: il 50,6% è la percentuale di studenti che prende in considerazione entrambi i fattori; il 26,0% sceglie per fattori culturali; il 6,4% per fattori professionalizzanti. La media degli anni della durata del corso di studio è di 4,9 e si ritarda alla laurea di 1,8 anni.

Giudizi sul corso di laurea

Il 44,0% di studenti si ritiene soddisfatto della scelta del proprio percorso di studio, mentre un “più sì che no” è il grado di soddisfazione del rapporto che gli studenti intrattengono con i propri docenti, pari al 57,4%. Ulteriori dati interessanti arrivano dall’indagine sulle prospettive di lavoro: l’82,2% di studenti è decisamente concorde nel ritenere che il percorso di laurea scelto garantisca anche l’acquisizione di capacità professionalizzanti e il 76,3% crede anche nella possibilità di riuscire a far carriera nel settore di riferimento scelto.


Quanto guadagnano i laureati Unict? Il rapporto di AlmaLaurea

A proposito dell'autore

Ilaria Mirenna

Nata a Catania, classe '93.
Studentessa del Corso di laurea in Scienze e lingue per la comunicazione presso l'Università di Catania.
Ha tre grandi passioni: leggere, viaggiare e fotografare.
Un sogno nel cassetto: scrivere.

Università di Catania