In Copertina Musica

Mario Biondi a Etna Comics 2022: “Catania è una città ricca di idee, intelletto e cultura”

Si è conclusa la decima edizione di Etna Comics 2022 con oltre 10 mila presenze. Per la prima volta sul palco dell'Etna Comics, Mario Biondi non dimentica la sua terra e ne canta le gesta.

Dall’anima soul e uno stile graffiante, ospite della decima edizione dell’Etna Comics 2022 è il cantautore catanese Mario Biondi.

Eccellenze catanesi

Non solo fumetti in questa edizione del festival, ma anche cultura pop che al suo interno riporta una delle eccellenze catanesi più importanti nel settore musicale mondiale: Mario Biondi.

“Sento l’eco delle gesta di questo Etna Comics in tutta Italia. Ho sentito parlare con grande trasporto di questa manifestazione bellissima. Sono contento di essere con voi, anche se non ho ancora capito cosa ci faccio qui.”

Daniele Urciuolo e Salvo Di Paola ripercorrono, raccontando al grande pubblico presente in Area Movie, la carriera di Mario Biondi che si incontra e scontra con il mondo del cinema e dei fumetti.

L’amore per la propria terra

“Catania è una città ricca di idee, intelletto e di cultura. E il fatto che si stia sempre più allargando a macchia d’olio questa sua forza, mi inorgoglisce tantissimo.”

Dopo aver elogiato con grandi parole la sua città, rivelando anche di aver dato il nome Maria Etna alla figlia appena nata, racconta ai presenti quale sia la sua formazione artistica e i valori che hanno accompagnato la sua vita nel corso degli anni. Importante, ci tiene a precisare, è il rispetto che nutre verso gli altri. Questo è un’ideale che persegue come un mantra, ed è per questo che, dichiarando di essere contrario all’esterofilia nonostante le sue radici musicali provengano da band e artisti internazionali, mette a confronto il popolo siciliano con quello americano.

“Noi siamo un popolo che si è tendenzialmente sempre sottovalutato, auto represso e censurato, perché penso che nello spirito siciliano ci sia una grande umiltà e fortissimo pudore, soprattutto rispetto ad altri”.

Verso la fine dell’incontro Mario Biondi descrive, senza mai perdere quella punta di sarcasmo che lo contraddistingue, come sia arrivata la svolta mondiale nel 2004 per quanto riguarda la sua musica. E quanto, negli anni seguenti, siano state importanti le collaborazioni con Disney e Pixar per colonne sonore e ruoli di doppiaggio.

A proposito dell'autore

Agnese Naselli

Classe '94, frequenta attualmente la facoltà scienze e lingue per la comunicazione di Catania. Amante della lettura, della fotografia e in particolare dei social, decide quindi di aprire un profilo su diverse piattaforme per poter raccogliere tutte le sue passioni e dar loro una nuova voce.

Università di Catania