Catania

Droga, armi e tentato omicidio: a Catania blitz con diversi arresti

La Polizia di Catania ha portato a termine una maxi operazione: diversi i soggetti arrestati. I dettagli.

Misure cautelari per 9 persone, di cui 8 finite in carcere: questo il bilancio dell’operazione tenuta dalla Polizia di Catania in queste ore contro un presunto gruppo criminale. Per gli arrestati, la grave accusa di traffico di sostanze stupefacenti. Durante l’operazione di Polizia,  sono state sequestrate armi, oltre che droga.

Tra gli arrestati figurano coloro che potrebbero essere i responsabili del tentato duplice omicidio avvenuto a Librino nel maggio del 2019, il cui movente potrebbe essere la gestione delle piazze di spaccio. Per loro, la Direzione distrettuale antimafia etnea ha chiesto al Gip di emettere un provvedimento restrittivo: come risultato, già otto degli accusati si trovano in carcere ed uno solamente ai domiciliari.

Al termine dell’operazione, una volta fermati gli accusati, è stato annunciato che, tra poche ore, si terrà una conferenza stampa. L’appuntamento è fissato alle 10:30, presso la sala riunioni del X Reparto Mobile della polizia di Catania.

Rimani aggiornato