Articolo Sponsorizzato Medicina e Benessere

JustMary: Il delivery che mancava a Catania ora c’è

In attesa della quotazione in Borsa decollano le consegne in città di cannabis legale

C’è un’impresa che investe e assume anche e soprattutto in questo periodo particolare. E’ un’impresa che è cresciuta del 500% nei primi mesi del 2020 rispetto ai numeri dello scorso anno e che nei prossimi mesi completerà il percorso di quotazione alla borsa di Vienna. Questa impresa ha un nome: JustMary e ora è attiva anche a Catania.

Nel 2018 JustMary ha aperto in Italia il servizio di local delivery di cannabis legale CBD partendo da Milano e allargandolo subito a Torino, Monza, Firenze, Roma prima di arrivare alle pendici dell’Etna; Matteo Moretti, uno dei fondatori, è particolarmente orgoglioso di questo percorso e ne ha tutte le ragioni: “Noi commercializziamo solo prodotti assolutamente legali. L’idea del delivery di cannabis light nel pieno rispetto della privacy ha ottenuto un ottimo riscontro dal pubblico delle citta’ dove siamo attivi, pronto ad accogliere positivamente servizi come il nostro che nascono per facilitare la vita quotidiana”.

Anche Catania, in questi primi giorni di servizio, sembra aver apprezzato molto la selezione di prodotti di qualità e naturali proposti da JustMary. Tutto avviene in modalità semplice e riservata: ci si collega al sito, si scelgono i prodotti, si procede all’ordine e la consegna avviene in maniera completamente anonima direttamente a casa dalle 17 alle 23 tutti i giorni dell’anno.

JustMary consegna anche via corriere in tutta Italia e in buona parte di Europa. Siamo davanti a una storia di successo da parte di un’impresa italiana che inanella nuovi record di fatturato ogni mese aiutando gli italiani a rilassarsi e contribuendo alla crescita di un comparto che ormai può contare su oltre 10mila addetti e più di 800 nuove aziende agricole dedicate. Catania rilassati, oggi puoi!

Articolo Sponsorizzato

 

 

Rimani aggiornato