Catania

Coronavirus, Misterbianco: 900 mascherine donate dalla comunità cinese

L'Associazione "Comunità Cinesi di Sicilia" dona 900 mascherine alla Misericordia e ai commercianti di Misterbianco.

“Sono novecento le mascherine donate stamane dall’Associazione Comunità cinesi di Sicilia alla Misericordia di Misterbianco e ai commercianti della città. Rivolgiamo, a nome della nostra comunità, un sentito ringraziamento al presidente Zhang Jiantong e a tutti gli associati per questo nuovo segnale di vicinanza e affetto che riceviamo dai nostri concittadini stranieri in un momento drammatico per tutta Italia“. Lo rende noto Marco Corsaro.

Una parte di questi fondamentali strumenti di protezione – prosegue Corsaro – verrà distribuita dalla Misericordia di Misterbianco ai cittadini che ogni giorno ricevono dai volontari aiuti e assistenza, come la consegna a domicilio di spesa e farmaci. Un’altra parte di mascherine è stata assegnata al Tabacchi Tirendi di via Matteotti, 195 che sta curando la distribuzione ai commercianti rimasti aperti nonostante l’emergenza coronavirus, continuando a fornire fondamentali servizi alla città. Infine, un’ultima parte della donazione la consegneremo alla Tenenza locale dei carabinieri, anch’essa impegnata in un grande sforzo di presidio del territorio a tutela della sicurezza di tutti noi“.

Università di Catania