Arte

Arte in Sicilia: 5 mostre da non perdere a febbraio

Da Gauguin a Mendoza in mostra a Catania, ecco le principali mostre artistiche presenti in tutto il territorio della regione siciliana.

La Sicilia è un territorio da sempre aperto all’arte e alla cultura, e sia i siciliani che i turisti presenti nella regione gradiscono sempre le iniziative culturali che coinvolgono siti archeologici e musei. Sono numerose le mostre attive al momento in Sicilia e due di queste si trovano nel territorio di Catania. Ecco quali sono le principali:

  • “Gauguin – Diario di Noa Noa” e “Cina – Arte in movimento”

In mostra dal 15 novembre 2019 al 31 marzo 2020 al Palazzo della Cultura di Catania, si tratta di due mostre coinvolgenti e contemporanee. La prima vede oltre sessanta opere dell’artista francese, comprese 21 xilografie da illustrazione al suo primo diario polinesiano. Per quanto riguarda la seconda, i temi protagonisti sono l’artigianato di arte antica e l’arte propagandistica del maoismo e della rivoluzione industriale.

  • “Ryan Mendoza – Active Shooter”

In esposizione dal 24 novembre alla fondazione Brodbeck in via Gramignani 93 a Catania e fino al 1° marzo, si tratta delle opere di un artista americano che vive tra Berlino e la città etnea. Il tema principale della mostra è il contrasto tra i sentimenti opposti, come lussuria e castità, voyeurismo e intimità, riservatezza, o dipendenza e castità.

  • “Un bel ricordo è già ritorno”

A Trapani, dal 16 novembre e fino al 20 aprile saranno in mostra le opere dell’artista siciliano Francesco Impellizzeri. Il luogo della mostra è il Museo d’Arte Contemporanea San Rocco e il tema sarà l’evoluzione dello stesso artista dall’infanzia ad oggi, con opere miste tra disegni, dipinti e installazioni.

  • “Quando le statue sognano”

Al museo archeologico regionale Salinas di Palermo, dal 29 novembre al 29 marzo 2020, saranno in mostra opere contemporanee di 108 artisti in un interessante contrasto con i reperti archeologici dell’area. Tra le varie installazioni, presenti anche delle foto del celebre Ferdinando Scianna. Nel corso dei mesi di esposizione si svolgeranno anche numerosi eventi collaterali che rientrano nel progetto “Frammenti di un museo in transito”.

  • “Susan Meiselas – Intimatte Strangers”

Esposto a Palermo dal 14 dicembre al 16 febbraio al Centro internazionale di fotografia. La protagonista è un’esponente del fotogiornalismo contemporaneo, Susan Meiselas, che è stata anche una delle prime donne ad entrare nel gruppo di fotografi della Magnum Photos. In mostra due dei suoi lavori: “Carnival Strippers” e “Pandora’s Box”.

Da TWITTER

Coronavirus, il Ministro Azzolina: "No a viaggi di istruzione in Italia e all'estero" https://www.liveuniversity.it/2020/02/23/coronavirus-stop-gite-italia-estero/

"Striscia la Notizia" a Catania: appello per trovare casa ai randagi del San Marco https://catania.liveuniversity.it/2020/02/21/striscia-la-notizia-catania-san-marco-randagi/ di @liveunict

Load More...