Catania

Catania ricorda Giulio Regeni: fiaccolata in piazza Università

Ricorre l'anniversario dell'omicidio del dottorando italiano Giulio Regeni: per l'occasione i catanesi organizzeranno una fiaccolata in Piazza Università.

A quattro anni esatti dalla scomparsa e conseguente uccisione del ricercatore Giulio Regeni, anche a Catania i gruppi etnei di Amnesty International (Gruppo Italia 303, Gruppo Italia 72 e Gruppo Giovani 113 di Acireale) organizzano una fiaccolata statica in suo ricordo.

L’evento si terrà sabato 25 gennaio alle 18:45 in piazza Università e prevederà diversi momenti tra cui quello dedicato alla lettura di alcuni testi. Alle 19:41, ora dell’ultimo messaggio inviato da Giulio, i partecipanti si stringeranno in un minuto di silenzio. I catanesi non saranno i soli a commemorare il giovane studioso: molte città italiane, infatti, hanno scelto di riempire le piazze nel giorno della sua morte, contemporaneamente, per chiedere all’unisono verità e giustizia.

Si ricorda che il  dottorando italiano dell’Università di Cambridge venne rapito il 25 gennaio 2016, giorno del quinto anniversario delle proteste di piazza Tahrir: il suo  corpo esanime verrà ritrovato solo il 3 febbraio successivo nelle vicinanze di una prigione dei servizi segreti egiziani, nei pressi del Cairo.

UNIVERSITÀ DI CATANIA