Prevenzione

Al Policlinico visite oculistiche gratuite per prevenire la maculopatia

La prima campagna di prevenzione e diagnosi della maculopatia è stata attivata su tutto il territorio nazionale e sarà presente anche all’interno del capoluogo etneo.

A promuovere l’iniziativa è il Centro ambrosiano oftalmico (Camo) assieme all’ospedale San Raffaele di Milano, con il patrocinio del ministero della Salute e della Società oftalmologica italiana (Soi); sono previste, per i pazienti che si recheranno presso le strutture aderenti, visite gratuite fino al 23 febbraio.

A Catania aderisce il Centro Maculopatia clinica oculistica del Policlinico, in via Santa Sofia 78, una delle venti strutture sulla Penisola che partecipano all’iniziativa. Per usufruire dello screening gratuito basta prenotarsi attraverso il sito www.maculopatie.com. A guidare il team di specialisti ci sarà il dottor Teresio Avitabile, a disposizione dei pazienti per individuare la presenza di qualsiasi forma di maculopatia e, dove necessario, a indicare le opportune cure. La campagna si rivolge soprattutto ai soggetti di età superiore ai 50 anni, periodo della vita durante il quale potrebbero verificarsi i primi segni della malattia.

Le maculopatie determinano, nel lungo periodo, una grave riduzione della capacità visiva e una severa distorsione della vista che possono gravemente alterare la qualità di vita del paziente, sino a condurlo alla cecità; tuttavia, nella sua forma iniziale, la malattia si presenta senza sintomi, ragion per cui diventa fondamentale la diagnosi precoce.

Redazione

Altro... catania, maculopatia, policlinico, prevenzione, unict
Hotel Costa, nuovo blitz degli studenti all’ex residenza universitaria

Ad una settimana esatta dalla prima occupazione - e successivo sgombero - un gruppo di studenti e studentesse ha nuovamente...

Metro, grande affluenza per la festa di Sant’Agata: 197.400 passeggeri in tre giorni

La festa di Sant'Agata si è appena conclusa e adesso è il momento di fare i conti. Ecco i dettagli...

Chiudi