Test Ammissione

UNICT- Ammissione 2017: informazioni generali sullo svolgimento delle prove

Il bando d’ammissione ai corsi universitari per l’anno accademico 2017 è stato pubblicato e di seguito troverete le informazioni generali sullo svolgimento delle prove.

Per svolgere la prova d’ammissione, i candidati dovranno essere muniti di un valido documento di riconoscimento. Tutti coloro che saranno sprovvisti di documento di riconoscimento non potranno essere ammessi alla prova. I candidati non comunitari residenti all’estero dovranno, invece, presentarsi muniti del passaporto con lo specifico visto d’ingresso “per motivi di studio”.

È vietato portare dentro le aule/settori penne, borse, zaini, libri, appunti, carta, telefoni cellulari, palmari, calcolatrici e qualunque altro strumento elettronico. Chi ne fosse in possesso, prima dell’inizio della prova, sarà costretto a depositarli in spazi non custoditi.

Durante la prova,  attenzione a seguire le indicazioni che verranno fornite attraverso l’apposito foglio-istruzioni nonché quelle illustrate dalla Commissione.

N.B. L’apposizione di firma o di qualunque segno sulla busta o sull’elaborato da parte del candidato o di un componente della Commissione (come segnale di riconoscimento) costituisce causa di annullamento della prova.

Infine, sarà possibile lasciare i locali in cui si svolge il test solamente 30 minuti prima della conclusione della prova. Gli studenti che completassero la prova prima di questo termine potranno (e dovranno) consegnare tutto il materiale ricevuto alla commissione e saranno accompagnati in appositi spazi comuni, in attesa che si raggiunga tale termine che è quello consentito per poter lasciare la sede.

Per ulteriori informazioni si rimanda alla lettura del bando.

Rimani aggiornato