ELEZIONI SICILIA – Giovani e politica: l’astensionismo come forma di protesta

Il dato che ha fatto più parlare delle regionali siciliane dello scorso cinque novembre è stato il calo d’affluenza alle urne: 46,76% contro il 47,42% del 2012. Dai sondaggi di Demopolis antecedenti alla data del voto è emerso che la maggioranza dei siciliani ha perso la propria fiducia nella politica ...

ELEZIONI SICILIA – I nomi dei 70 deputati eletti: Musumeci conquista la maggioranza per un seggio

Se già nel tardo pomeriggio di lunedì era arrivata la certezza dell’elezione di Nello Musumeci a presidente della Regione, solo a notte inoltrata sono stati resi noti i nomi dei 70 neo – deputati che comporranno l’ARS per il prossimo quinquennio.  Con 36 seggi conquistati, la coalizione ...

Elezioni regionali Sicilia, il nuovo presidente è ufficialmente Nello Musumeci: i dati

Il vincitore delle elezioni regionali siciliane svoltesi nella domenica del 5 novembre è Nello Musumeci, che è riuscito ad avere la meglio sui suoi avversari politici e in primo luogo sul secondo classificato, l’esponente del Movimento Cinque Stelle Giancarlo Cancelleri. Nella corsa alla presidenza, ...

Elezioni, maglia nera per la Sicilia: oltre 2 milioni si asterrebbero dal voto

Se si votasse oggi per le Elezioni Regionali in Sicilia, oltre 2 milioni e mezzo di cittadini resterebbero a casa. Su 4 milioni e 600 mila elettori, si recherebbero alle urne circa 2 milioni di siciliani, molto meno della metà degli aventi diritto. È quanto emerge da un’analisi condotta dall’Istituto ...

Manovra correttiva sulla Legge Finanziaria: a rischio bonus per cervelli in fuga

Tra i punti della manovra su cui il governo ha già posto la fiducia alla Camera la possibilità di annullare in alcuni casi i bonus dei cervelli rientrati.“I lavoratori che hanno utilizzato le norme per il rientro dei cervelli in Italia e che hanno successivamente optato per il regime agevolativo ...

Flixibus, emendamento blocca l’azienda dei bus low cost

È stato approvato sabato dalla commissione di Bilancio della Camera un emendamento alla manovrina che blocca l’attività dei bus low cost di Flixbus. Dopo l’attacco contenuto all’interno del Milleproroghe, questi è il secondo blitz realizzato contro la multinazionale.L’emendamento ...

CATANIA – Scuole anticipano il G7: ministra Fedeli apre simulazioni delle sedute

Un’iniziativa promossa dalla ministra dell’istruzione Valeria Fedeli coinvolgerà a breve 20 scuole superiori italiane, con una tappa fondamentale anche a Catania, chiamata Young7. La simulazione del G7 di Taormina avrà luogo a Catania dal 23 al 25 maggio, appena qualche giorno prima ...

UNICT – Da Cracovia a Catania: studenti a lezione con la prof.ssa Naupierala

La professoressa Paulina Naupierala terrà un seminario chiamato “American Protestant Fundamentalism and its Influence on American politics”. Si chiama “American Protestant Fundamentalism and its Influence on American politics” il seminario che terrà la professoressa Paulina ...

G7 TAORIMINA – Le signore si riuniranno nel giardino di lady Florence, la promessa è di Maria Elena Boschi

In vista del G7 che si terrà a maggio nella Perla dello Ionio, procedono i lavori per accogliere premier e consorti nella cittadina che ha incantato e continua ad incantare intellettuali, artisti, politici e aristocratici.Il Sottosegretario di Stato Boschi, durante i sopralluoghi tra le vie e i panorami ...

ACCADDE OGGI – Il 30 gennaio del 1945 donne italiane conquistavano diritto di voto

Ogni giorno è storia, ogni momento della vita porta con sé un ricordo che rimane indelebile. Vi presentiamo la rubrica “Accadde oggi”, un riassunto degli avvenimenti che hanno lasciato un segno nella storia politica, musicale, letteraria e artistica del mondo.Di seguito, gli avvenimenti ...

UNICT – Incontro per discutere le attuali linee delle politiche del lavoro

All’Università di Catania, un incontro per discutere sulle attuali linee politiche del lavoro. Ecco il programma. Presso l’Auditorium della Purità in Via. S. Maddalena (CT), venerdì 2 dicembre avrà luogo un evento dal titolo “Creare Lavoro, Servizi per l’impiego e politiche attive ...

G7 a Taormina: stanziati 45 milioni per la Perla dello Ionio

Stanziati 30 milioni per l’evento e 15 milioni per le infrastrutture di Taormina. Il sindaco Giardina: “I sacrifici che faranno i taorminesi in quei giorni saranno davvero ben ripagati”.È previsto per il tardo maggio 2017 l’incontro a Taormina tra i rappresentanti delle sette ...

Cannabis: aumenta la percentuale degli studenti che ne fanno uso. I pro e i contro della legalizzazione

I nuovi dati del Cnr rivelano come, dal 2010 al 2015, sia aumentato il numero di consumatori frequenti di cannabis. Il numero degli studenti che ne fanno un uso frequente sale dal 2,5 % al 4%.Il consumo di droghe leggere (e non solo) è un fenomeno sociale in costante crescita nel nostro paese. Come ...

VIDEO – Lo studente contro la Boschi ospite su La7

La puntata integrale di “Piazza Pulita“. L’intervento di Alessio Grancagnolo comincia al minuto 2:16:00 Dopo il giro delle testate nazionali, il video dell’intervento dello studente di Giurisprudenza dell’Università di Catania Alessio Grancagnolo ha suscitato non poche ...

UNICT – Polemiche per il ministro Boschi L’Ateneo: “Nessuna propaganda elettorale”

“In questi giorni nell’Ateneo catanese stanno avvenendo strani episodi”, esordiscono così i ragazzi del Collettivo Universitario Catanese, che hanno denunciato la presenza di eventi propagandistici all’Università di Catania.Secondo gli studenti del Collettivo, nell’Ateneo catanese si svolgono ...

Il sottosegretario Faraone si laurea in Scienze politiche

Si laurea in Scienze politiche, dopo molte polemiche. Stiamo parlando del sottosegretario all’Istruzione, Davide Faraone. Di polemiche per questo suo mancato titolo ce ne sono state tante, il sottosegretario era già iscritto da tempo al corso di Scienze politiche ma aveva interrotto gli studi. A raccontarlo ...

POLITICA – Nuova legge elettorale: cosa cambierà realmente?

Il 4 Maggio 2015 è stata approvata con 334 voti favorevoli e 61 contrari la nuova legge elettorale – soprannominata “Italicum” dallo stesso Renzi durante la sua presentazione – per l’elezione del Senato e della Camera dei deputati. Per prima cosa è opportuno chiarire ...

Caso Vanessa-Greta: nuova gaffe per Gasparri su twitter

Gasparri anima ancora una volta il mondo di twitter con una riflessione infelice sulle due ragazze rapite in Siria, alludendo alle ultime rivelazioni sul caso.Ormai è ben noto che il senatore utilizzi twitter senza ponderare bene, come se scrivesse qualsiasi pensiero senza il filtro della ragione. ...

Cannabis droga leggera? Neanche per idea! Lo afferma il neurologo Sorrentino

La cannabis è una droga «tutt’altro che leggera», soprattutto per i più giovani. «Negli ultimi anni ho visto crescere, e di molto, il numero di adolescenti che si rivolgono a me perché colpiti da attacchi di panico in seguito all’uso anche occasionale di cannabis». Lo afferma Rosario Sorrentino, ...

Tasse, la Germania torna all’università gratuita…e noi?

Sapevate che in Germania fino al 2006 l’università era praticamente gratuita? Richiedendo un contributo per i costi amministrativi, che si aggirava intorno ai 250 euro a semestre ma che comprendeva anche l’abbonamento per i trasporti pubblici, l’università tedesca era realmente aperta a tutti ...

Ammissione UNICT – Graduatorie Scienze dell’amministrazione, Scienze politiche, Sociologia

Prova 02 – Scienze dell’amministrazione e dell’organizzazione / Storia, politica e relazioni internazionali / Sociologia e servizio sociale Graduatorie (DR 3802 del 24/09/2014) anno accademico 2014-15SCIENZE DELL’AMMINISTRAZIONE E DELL’ORGANIZZAZIONE [Y39] STORIA, POLITICA ...

Pericolo tagli alle borse di studio per 50mila universitari

Notizia di pochi giorni fa: è rimbalzato sulla rete un allarme tagli ai fondi delle borse di studio, che sarebbero a rischio per gli universitari dell’anno accademico 2014/2015. Si tratta ancora solo di voci, trapelate da note testate giornalistiche quali il Messaggero e il Giornale. I tagli previsti ...