Emoji nei messaggi di lavoro? Potresti sembrare incompetente secondo una ricerca

Sono entrate a far parte del nostro modo di comunicare quotidianamente, eppure le “faccine” potrebbero rappresentare una minaccia per la nostra credibilità sul lavoro.(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({}); Le usiamo tutti i giorni, le inviamo agli amici, ai familiari, ai colleghi ...

Password con numeri e simboli non sicure: ecco la soluzione

L’autore del documento che nel 2003 ha diffuso l’uso di queste particolari password confessa: non sempre sono sicure. Come risolvere allora il problema?Quando ci registriamo su un sito, su un portale, su un social, o semplicemente quando creiamo un nuovo indirizzo mail ci trovia(adsbygoogle ...

AIFA – Il bugiardino diventa virtuale, presto online

Un nuovo sistema completamente digitale sostituirà il caro vecchio “bugiardino”.Questo il progetto della Federazione Ordini dei farmacisti italiani (Fofi), realizzato con il patrocinio dell’Agenzia italiana del farmaco (Aifa) e del ministero della Salute.Condividi:Fai clic per condividere ...

Laureato a chi?! La gaffe del C.O.F. nei confronti degli studenti dell’ateneo catanese

Qualche giorno fa tutti gli studenti e non dell’ateneo catanese hanno ricevuto un’e-mail dallo stesso mittente, il C.O.F. (Centro Orientamento e Formazione di Catania) avente come oggetto la possibilità di partecipare al progetto Garanzia Giovani della Regione Siciliana. Questo il testo ...

Attenzione, un nuovo virus infetta le email. La Polizia Postale mette in guardia

Al giorno d’oggi, internet è utilizzato quasi da tutti: se la minaccia arriva da lì, chi la fa, sa di tenere in pugno un vastissimo numero di persone. E’ quanto sta avvenendo con un nuovo tipo di virus che sta compromettendo molti dispositivi.  L’aguzzino è il solito ignoto hacker ...

Da Pechino arriva lo smartphone che si ricarica con le carezze

Che lo studente si trovi a lezione, in un’aula studio, in giro con gli amici o anche nella propria stanza con i libri aperti, non può non avere con sé uno smartphone. Tra WhatsApp, Facebook, email ed altre app, i giovani fanno un uso continuo del cellulare, che spesso li costringe a portare con sé ...

Caos e-mail, arriva la replica Unict: “E’ stata una ragazzata, l’ateneo si ritiene estraneo”

Non si è fatta attendere la risposta da parte dell’Ateneo catanese riguardo il presunto abuso dei server dell’università, con conseguente invio di mass mail agli oltre 60.000 studenti iscrittiDopo un imminente rifiuto del Rettore nel rispondere alle accuse rivolte da parte del Movimento ...

E-mail elettorali: violata la privacy?

Ieri, all’apertura dell’indirizzo della propria posta elettronica, gli studenti hanno trovato una curiosa sorpresa… Pare che da ieri migliaia di studenti e docenti catanesi abbiano ricevuto una e-mail che invita a sostenere la candidatura del dirigente scolastico Maria Elena Grassi alle ...