UNIVERSITÀ – Docente ottiene permesso per assistere il cane malato, è il primo caso in Italia

Una docente de La Sapienza di Roma ha chiesto ed ottenuto un permesso retribuito da parte dell’università per poter assistere il cane malato. Si tratta del primo caso in Italia che vede la presa di coscienza che gli animali facciano parte del nucleo familiare.(adsbygoogle = window.adsbygoogle ...

SCUOLA – Docente di ruolo a 22 anni: la storia di una ragazza di Forlì

Non sono soltanto i docenti più anziani a passare di ruolo: in questo difficile percorso ad ostacoli che vede concorrere molti aspiranti docenti, una giovane ragazza di 22 anni, Gaia Giulianini è diventata docente di ruolo e a partire da domani insegnerà all’istituto professionale Com(adsbygoogle ...

SCUOLA – Diventa docente di ruolo a 69 anni: la storia di un’insegnante di Palermo

Insegnante di Palermo riesce a realizzare il suo sogno: diventa insegnante di ruolo, ma a 69 anni.  Bernarda di Miceli, docente di Palermo, è fra le “fortunate” che tra una settimana firmerà, a 69 anni, il sos(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({}); pirato contratto a ...

“Facevo sesso coi miei alunni per sentirmi bene”: la confessione di un’insegnante

L’insegnante, Brianne Altice, trentasettenne, andava a letto con i suoi alunni, alcuni sedicenni e altri diciassettenni, perché secondo la sua stessa confessione, ciò la faceva stare bene.   Succede in una piccola cittadina dell’Utah, USA, a Kaysville, e più precisamente nel ...

Studenti non sanno scrivere in italiano? Professore: “Ho dato 18 a un ragazzo, bocciarli tutti è impossibile”

“Saper scrivere è così importante?” è il titolo dell’articolo del professor Claudio Giunta ne Il Sole 24 ore, in cui denuncia le carenze linguistiche di uno studente, ma ancor più palesa la sua indignazione verso un’Italia di “scriventi” e non di “scrittori“. Il ...

CATANIA – Arrestato insegnante catanese per abuso sessuale ai danni di un alunno disabile

Sono stati dichiarati numerosi e gravi gli elementi probatori che il Gip del Tribunale di Catania ha emesso nei confronti di un insegnante catanese, di 66 anni, reo di aver abusato sessualmente di un alunno disabile dell’istituto scolastico dove esercitava. Il docente, sarebbe stato colto in flagrante ...

UNICT – Il cordoglio degli studenti per la scomparsa della prof.ssa Pappalardo

Si è risvegliato con una brutta notizia quest’oggi l’Ateneo catanese, dopo la scomparsa della prof.ssa Maria Sebastiana Pappalardo, docente associata dal 1992 dell’ormai ex Facoltà di Farmacia, avvenuta nella giornata di ieri. Un fulmine quasi a ciel sereno per colleghi e per molti ...

Addio a Mauro Corsaro, grande uomo e docente

Preparato, disponibile nei confronti dei suoi alunni, cortese verso i suoi colleghi. Non è una definizione, ma solo una piccola parte del grande animo del professore Mauro Corsaro oggi pianto dall’intero Ateneo di Catania per la sua scomparsa. Mauro Corsaro era uno studioso di Storia romana e greca ...

Curriculum Vitae in inglese? Partecipa al nostro workshop gratuito con docente madrelingua

Il mondo del lavoro oggi appartiene sempre più a un contesto globale ed è questo il motivo per cui la carta di presentazione in lingua inglese è diventata indispensabile. L’invio del Curriculum Vitae alle aziende estere, nella lingua madre, sicuramente non va a vantaggio del candidato. Ma, a ...

UNICT – “Incontrare Pietro Barcellona”, la giornata in ricordo del professore

Si terrà venerdì 31 ottobre, presso l’Auditorium del Monastero dei Benedettini, la giornata in ricordo del professore Pietro Barcellona, docente e personaggio di spicco dell’ateneo catanese scomparso il 6 settembre dello scorso anno. Persona di grande temperamento, che ha formato centinaia ...

Mondo Start up – Niente più assenze e voti su carta a scuola, arriva il registro elettronico per i docenti!

Quante volte abbiamo visto i docenti delle varie scuole camminare con quel fatiscente registro cartaceo in mano, fonte inesauribile di informazioni ed oggetto di desiderio degli studenti per scoprire i voti delle interrogazioni effettuate. Nell’era in cui tutto viene digitalizzato, ecco arrivare ...

Google celebra oggi la nascita del cubo di Rubik

Non c’è niente da fare: i programmatori di Google riescono sempre a stupire il mondo di internet con doodle sempre più creativi e ingegnosi. Oggi, in particolare, gli amanti dei rompicapi hanno trovato una graditissima sorpresa una volta aperto internet: il logo di Google è stato sostituito dal ...