SCUOLA – Graduatorie ATA: corsa al posto, solo 1 su 100 diventerà supplente

Recentemente è stata pubblicata la graduatoria di supplenza per il personale ATA, ovvero tutte quelle attività di collaborazione scolastica negli istituti come segretari e bidelli. Tale graduatoria, come quelle di istituto, ha valenza triennale e ha fatto subito gola a quanti aspirano ad un posto di ...

SCUOLA – 24 CFU: i sindacati incontrano il Miur per chiarimenti e aggiornamenti

È avvenuto recentemente un incontro tra il sindacato Flc-Cgl al ministero dell’istruzione in merito al Fit, il tirocinio triennale a cui si accederà vincendo il concorso docenti del 2018, ma in modo particolare in merito ai 24 CFU, requisito per accedere al concorso, a causa delle modalità poco ...

SCUOLA – Le lauree più richieste per insegnare

Questo è il primo anno dell’aggiornamento delle graduatorie di istituto per il triennio 2017-2020; gli aspiranti docenti sperano di essere chiamati in base alla propria classe di concorso e al proprio punteggio, e frattanto hanno mandato e continuano a mandare le domande di messa a disposizione.

SCUOLA – Concorso per insegnanti di religione, scadenza delle domande

Nei giorni scorsi è avvenuto un incontro del Miur con i sindacati avente come oggetto l’insegnamento nelle scuole della religione cattolica. Il risultato di quest’incontro è stato la pubblicazione di un bando di concorso per 50 docenti di religione presso la scuola dell’infanzia e ...

UNICT – Concorso docenti 2018: a breve bando per 24 CFU

Concorso docenti 2018: a breve sul sito Unict.it il bando per il conseguimento dei 24 CFU. Università e privati si stanno attivando proprio in questo periodo per offrire un percorso, finalizzato al conseguimento dei 24 CFU. I crediti in questione appartengono a materie antropo-psicopedagogiche ...

SCUOLA – Concorso docenti 2018: arriva la data del decreto

Il prossimo concorso docenti per non abilitati uscirà nel 2018; per accedervi saranno necessari 24 cfu in materie antropo-psicopedagogiche e il suo superamento darà accesso al Fit, il tirocinio triennale abilitante che permetterà di conseguire la cattedra. Ma quando uscirà esattamente il bando? Il ...

SCUOLA – Concorso insegnanti 2018: Miur regola l’acquisizione dei 24 CFU

Il Miur ha pubblicato una tabella riassuntiva contenente alcune note per l’acquisizione dei 24 CFU in materie antropo-psicopedagogiche, requisito fondamentale per la partecipazione al Concorso docenti del 2018 che darà accesso al Fit, il tirocinio triennale abilitante e retribuito, al termine ...

SCUOLA – Concorso docenti 2018: Catania dà il via ai corsi, ecco le scadenze

L’università degli studi di Catania ha avviato un’indagine cognitiva per l’avvio dei corsi che permetteranno l’acquisizione dei 24 CFU in materie antropo-psicopedagogiche, requisito necessario per l’accesso al concorso dei docenti non abilitati nel 2018. Secondo il decreto ...

SCUOLA – Concorso insegnati 2018: stipendio Fit e modalità di svolgimento del tirocinio

È risaputo che il prossimo concorso a cattedra per docenti non abilitati sarà nel 2018; per accedervi, è necessario ottenere 24 CFU in materie antropo-psicopedagogiche e consisterà in tre prove, due scritte e una orale. Superato il concorso, si ha accesso al Fit, il tirocinio triennale abilitante. ...

SCUOLA – Docente di ruolo a 22 anni: la storia di una ragazza di Forlì

Non sono soltanto i docenti più anziani a passare di ruolo: in questo difficile percorso ad ostacoli che vede concorrere molti aspiranti docenti, una giovane ragazza di 22 anni, Gaia Giulianini è diventata docente di ruolo e a partire da domani insegnerà all’istituto professionale Comandini nella ...

SCUOLA – Concorso insegnanti 2018: due bandi diversi per abilitati e non

Si era sicuri, fino a poco tempo fa, che il concorso 2018 fosse unico, regolamentato da alcuni requisiti d’accesso come l’acquisizione dei 24 CFU; tuttavia recentemente il Miur ha pubblicato delle varie note secondo le quali i concorsi saranno due: uno per gli abilitati con tre anni di servizio, ...

SCUOLA – Petizione contro le promozioni facili: “Ridiamo dignità alla scuola”

Dopo la storica svolta introdotta dal Ministro dell’Istruzione di agevolare la promozione degli studenti alle primarie e alle secondarie, molti docenti si sono indignati ribadendo di dover difendere la dignità della scuola e che la bocciatura ha una valenza non indifferente. Così una docente ...

Alternative all’Erasmus: come studiare all’estero

Nell’ipotesi vogliate studiare all’estero senza una borsa di studio Erasmus, un corso di lingua all’estero e uno stage in un’azienda straniera sono delle ottime alternative per vivere in una o più destinazioni in tutto il mondo per il periodo di tempo che desiderate. Già le ...

Domenica al museo: visite gratuite e a prezzo ridotto in musei e siti archeologici

Ritorna il tanto atteso appuntamento della prima domenica del mese: visite gratuite e a prezzi ridotti in molti musei e siti archeologici su tutto il territorio nazionale. L’appuntamento è per il 3 settembre.  L’iniziativa, rivolta a tutti con lo scopo di accrescere l’interesse ...

SCUOLA – Ad elementari e medie saranno tutti promossi: lo dice la legge

Ci sono grosse novità all’orizzonte per le scuole elementari e per le medie: con una nuova legge, infatti, da adesso in poi basterà anche un solo professore contrario alla bocciatura e l’alunno dovrà per forza essere promosso.Si tratta di un importante passo che il Miur ha deciso di ...

SCUOLA – Insegnare con la laurea triennale: come fare richiesta

È risaputo che per insegnare alle scuole materne o alle scuole elementari è necessaria una laurea in Scienze della formazione, mentre per tutte le altre scuole bisogna essere specializzati e rientrare in una classe di concorso; tuttavia in mancanza di docenti le scuole possono chiamare anche i laureati ...

SCUOLA – Diventare insegnanti di sostegno senza abilitazione: come inviare la Mad

Nonostante la riapertura delle graduatorie d’istituto e la possibilità di inviare Mad per il sotegno, in moltissime scuole di tutta Italia mancano ancora insegnanti di sostegno, in quanto i docenti specializzati sul sostegno sono pochi. Questa può essere un’ulteriore possibilità per ampliare ...

SCUOLA – Concorso insegnanti 2018: chi deve conseguire i 24 CFU?

Il decreto Miur n. 616 del 10 agosto 2017 ha regolamentato l’acquisizione dei 24 CFU in materie antropo-psicopedagogiche indicando i relativi SSD, crediti che bisogna acquisire per accedere al concorso a cattedra del 2018, che darà accesso al FIT al termine del quale si firmerà il contratto a ...

SCUOLA – Concorso 2018: modalità e scandenze per conseguimento dei 24 CFU

È risaputo che il prossimo concorso a cattedra sarà nel 2018 e il suo superamento concederà l’accesso al FIT, ovvero il tirocinio triennale retribuito al termine del quale il candidato potrà ottenere la tanto sospirata cattedra. Ma uno dei requisiti di accesso al concorso è il conseguimento ...

Opportunità di insegnamento all’estero: ecco le modalità e come candidarsi

Nell’incertezza dell’insegnamento nella nostra nazione, sono molte le opportunità lavorative che un aspirante docente può prendere in considerazione all’estero. Armandosi di coraggio e di un’ottima dose di buona volontà, si possono infatti ricoprire cattedre in altri paesi ...

Riscatto della laurea ai fini pensionistici, si può fare già adesso: ecco come

Recentemente si è parlato molto del riscatto degli anni di laurea ai fini pensionistici: gli anni spesi nello studio all’università saranno dunque trattati come anni contributivi e si potranno calcolare come anni lavorativi per andare in pensione prima. Il sottosegretario all’economia Pier ...

SCUOLA – Docente rifiuta contratto: a 65 anni andrà in pensione da precaria

In questi ultimi mesi molti docenti sono riusciti a firmare il contratto a tempo indeterminato, divenendo docenti di ruolo. Ad alcuni questo evento è capitato molto tardi, come alla professoressa Di Miceli, che dovrà firmarlo all’età di 69 anni. Un’insegnante, invece, ha deciso di ...