Lavoro, stage ed opportunità

Pubblicato il bando di concorso per i Vigili del Fuoco: domanda e scadenza

L'atteso bando di concorso per Vigili del Fuoco è stato pubblicato. Di seguito tutti i dettagli per partecipare.

Secondo quanto affermato dal Ministero dell’Interno, il bando procederà alla selezione di 20 Vice Direttori del ruolo dei direttivi del Corpo nazionale dei vigili del fuoco.

 

Per poter accedere alla selezione, è necessario possedere i seguenti requisiti: 

cittadinanza italiana;
godimento dei diritti politici;
età non superiore ai 35 anni;
idoneità fisica, psichica e attitudinale al servizio da svolgere;
laurea magistrale in ingegneria o architettura con abilitazione all’esercizio della professione;
qualità morali e di condotta previste dalla legge.

Dopo la valutazione delle domande, si passerà alle prove d’esame. In base al numero delle candidature, ci potrebbe essere una prova preselettiva, che consiste nella risoluzione di quesiti a risposta multipla sulle materie oggetto delle prove di esame (allegato disponibile nel bando con elenco completo delle materie). Successivamente, si svolgeranno due prove scritte (due elaborati su tracce e materie specificati nel programma d’esame) e una orale (materie e argomenti oggetto delle prove scritte).

 

La domanda di partecipazione al concorso deve essere compilata utilizzando la procedura informatica disponibile sul sito del Dipartimento dei vigili del fuoco, entro il 15 febbraio 2018.

Per avere maggiori informazioni e per conoscere le materie oggetto delle prove d’esame, è possibile consultare il Bando.