Film Telefilm Serie televisive

Stasera in tv: in onda i premi Oscar American Beauty e Caccia al ladro

Lunedì sera all'insegna del buon cinema con una programmazione da Oscar.

Un lunedì sera da Oscar. La programmazione televisiva di stasera si snoda tra titoli pluripremiati agli Academy Awards e altri, invece, plurinominati.

American Beauty [Iris – ore 21.03]: 5 volte premio Oscar per miglior film, miglior regia, miglior attore protagonista (Kevin Spacey), migliore sceneggiatura originale e migliore fotografia. Il film, uscito nelle sale nel 1999, si focalizza sulla vita grigia e monotona di Lester Burnham, frustrato da un lavoro sempre uguale che odia, da una moglie e una figlia che lo detestano e che lo considerano solo un perdente. Un giorno conosce Angela, la compagna di scuola di sua figlia, e rimane folgorato dalla sua sensualità. Da quel momento la sua vita cambia: si licenzia, ottiene una buona liquidazione e comincia a vivere per davvero. L’amicizia con il nuovo vicino Ricky, spacciatore di marijuana ossessionato dal padre neonazista, fa capire a Lester che la vita val la pena di essere vissuta fino in fondo.

Caccia al ladro [La 7 – ore 21.10]: capolavoro di Alfred Hitchcock con Grace Kelly e Cary Grant. John Robie detto il “Gatto” è un abile ladro di gioielli che si è ritirato e vive rilassato in Costa Azzurra. La sua quiete viene però disturbata da una serie di furti effettuati con la sua tecnica che lo indicano come potenziale sospettato. Incuriosito, si mette a indagare per scoprire chi lo vuole incriminare. Durante la ricerca incontra una bella americana di nome Frances con cui intraprende una relazione. Ma le cose  tra i due si complicano quando anche Frances comincia a sospettare di lui.

Lo Hobbit – La battaglia delle cinque armate [TV8 – ore 21.20]: dopo aver sconfitto il drago Smaug ed essersi riappropriato del proprio regno, Thorin Scudodiquercia è accecato dall’avidità e dalla paura di perdere ciò di cui è rientrato in possesso. Non rispettando alcune promesse fatte lungo il cammino, scatenerà l’ira dei suoi creditori e aprirà la strada a una battaglia senza precedenti nella Terra di Mezzo.