Film Telefilm Serie televisive

Quali sono le serie tv a cui diremo addio nel 2018?

Ci hanno tenuti incollati alla TV per lunghe ed avvincenti stagioni, ma è giunto il momento di dir loro addio. Ecco le serie TV che si concluderanno nel 2018.

Tempo di ultimi ciak per alcune serie TV che entro la fine dell’anno chiuderanno i battenti. Il 2018, iniziato con ottime nuove proposte da parte del panorama delle serie TV – tra cui l’acclamatissimo The End of the F**king World -, vedrà giungere alcuni titoli, più o meno in voga in Italia, alla loro finale season.

È il caso di New Girl, un prodotto di casa Fox lanciato nel 2011. La serie, attualmente in onda su Italia Uno, ha come protagonista Jess (interpretata da Zooey Deschanel) un’eccentrica trentenne con grandi sogni che, scoperto il tradimento da parte del suo fidanzato, si trasferisce in un appartamento abitato da altri tre ragazzi. Nel corso degli anni la serie ha ottenuto un buon successo da parte del pubblico, ma in primavera i fan dovranno dirle addio. La settima ed ultima stagione, infatti, verrà trasmessa a partire dal 14 maggio.

Ultima stagione anche per Scandal, thriller politico che porta la firma di Shonda Rymes (la celebre sceneggiatrice di Grey’s Anathomy), che si concluderà con un ciclo di 18 episodi. La serie televisiva, che ha come protagonista l’attrice Kerry Washington nel ruolo di Oliva Pope,  è stata lanciata nel 2012 dall’ABC e trasmessa in Italia dal canale satellitare Fox Life e poi su Rai Tre.

Dal 2013 The Americans tiene incollati al piccolo schermo milioni di telespettatori, grazie ad un’avvincente trama che riporta indietro negli anni ’80 al tempo della guerra fredda tra USA e URSS. La serie segue le vicende di una coppia di sposi, residenti a Washington DC, che operano in territorio americano come spie del Kgb. Nonostante i grandi ascolti, The Americans è giunta alla sua ultima stagione composta da 10 episodi.