Università

UNICT – Lezione sul tema dei diritti della donna nel Maghreb contemporaneo

Nuova lezione del laboratorio d'Ateneo "Conoscere il mondo islamico" partito nelle scorse settimane al Disum.

Ai Benedettini, sede del Dipartimento di Scienze Umanistiche, si svilupperà un nuovo incontro del laboratorio d’Ateneo Conoscere il mondo islamico tenuto nell’anno accademico 2017/2018.

Questo laboratorio, organizzato dal Disum tramite le docenti Mirella Cassarino (Lingua e letteratura araba), Laura Bottini (Storia dei Paesi islamici) e dalla professoressa La Rosa in collaborazione con il Centro per gli studi sul mondo islamico contemporaneo e l’Africa (CoSMICA),  prevede nove incontri da due ore ciascuno con quattro moduli e vale 3 cfu.

Si propone di fornire agli studenti di tutti i corsi di laurea e anche ai cittadini che volessero partecipare strumenti utili a comprendere la realtà del mondo islamico con le sue caratteristiche storiche, sociali e culturali.

Nel prossimo incontro che si terrà Giovedì 11 gennaio alle ore 17  nell’Auditorium Giancarlo De Carlo presso il monastero dei Benedettini e che verrà tenuto dalla professoressa Sara Borrillo, docente di lingua e letteratura araba all’Università l’Orientale di Napoli, si affronterà il modulo la donna nel mondo islamico ieri e oggi e il titolo dell’incontro sarà diritti delle donne nel Maghreb contemporaneo: una prospettiva storico-politica.