Calcio Catania

CALCIO CATANIA – Vittoria sul Fondi e regalo ai tifosi: pagelle e goal

Ottima prestazione degli uomini di mister Lucarelli durante la seconda trasferta consecutiva: gli etnei regolano per 1-3 i laziali del Racing Fondi.

Passeranno sicuramente un sereno Natale i giocatori, la società e i tifosi rossazzurri dopo la convincente vittoria per tre reti a uno contro il Racing Fondi; ancora tre reti dunque per la squadra di Lucarelli che, dopo quelli rifilati al Rende la scorsa settimana, riesce a ripetere la buona prestazione siglando lo stesso numeri di reti e confermandosi nel podio dei migliori reparti offensivi del girone C.

Gara che si mette subito bene per la squadra etnea, bravi a chiudere la partita già nel primo tempo: apre i giochi Giuseppe Fornito, con il centrocampista di Trebisacce abile a sfruttare dentro l’area piccola un fortuito colpo proibito con la mano del difensore avversario su un cross di Mazzarani; pochi minuti dopo ci pensa il capocannoniere etneo Davis Curiale a finalizzare un’azione partita da un bel lancio di Esposito, mentre nella ripresa Ciccio Ripa mette il punto esclamativo alla partita realizzando su un assist dello stesso Curiale. Il Catania nel secondo tempo si limita ad amministrare la gara, rischiando qualcosina di troppo e subendo pure la rete di Galasso nel finale, ma senza andare troppo in affanno.

Adesso pausa natalizia meritata per i giocatori rossazzurri che, subito dopo i festeggiamenti, dovranno pensare all’ultima gara di questo 2017 quando affronteranno la Casertana dentro casa il prossimo 30 dicembre, prima della lunga sosta invernale che durerà quasi un mese. La squadra siciliana dovrà arrivare nel migliore dei modi alla ripresa del campionato quando, proprio alla prima del 2018, dovranno andare a fare visita al Lecce.

PAGELLE

ESPOSITO 6.5: ottima partita del laterale etneo, bravo sia nelle incursioni che nella fase difensiva; unico neo, che non gli vale il sette in pagella, la brutta svirgolata dentro la propria area che sarebbe potuta costare caro qualora Corvia avesse centrato la porta.

SEMENZATO 6.5: gioca nella fascia opposta rispetto alla consuetudine, non disdegnando qualche sortita offensiva e rischiando di andare in goal per ben due volte.

BIAGIANTI 6.5: tra i migliori in campo il centrocampista rossazzurro, l’ultimo ad arrendersi e il primo a ringhiare sugli avversari; è il capitano e gli tocca alzare la voce in più di un’occasione contro gli avversari, facendo capire loro chi hanno di fronte.

FORNITO 6.5: primo goal stagionale anche per lui, il 13esimo ad andare in rete tra le fila del Catania; bravo ad approfittare dell’occasione capitata sui propri piedi, gioca una gara decisamente positiva per i 70 minuti disputati in campo.

MAZZARANI 7: ancora prestazione maiuscola per il romano, che entra nell’azione dei primi due goal e gioca quasi 90 minuti di puro agonismo. Detta le giuste geometrie e non disdegna gli inserimenti, fondamentali per le realizzazioni dei compagni.

CURIALE 7.5: letale il bomber rossazzurro, al suo nono centro stagionale; toglie la gioia del goal al proprio compagno di squadra in quanto, meglio posizionato, conclude in rete a porta sguarnita. Decisivo anche nel terzo goal, quando recupera un pallone e serve un assist al bacio per l’accorrente Ripa.

RIPA 7: al di là del goal, importante per chiudere il match e per il proprio morale, offre una prestazione di altissimo livello, andando a sgomitare a centrocampo per difendere la palla e dare il via alle ripartenze etnee.

PISSERI 6.5; MARCHESE 6, TEDESCHI 6.5, AYA 6; SEMENZATO 6.5, BIAGIANTI 6.5 (BUCOLO 6), MAZZARANI 7 (LOVRIC S.V.), FORNITO 6.5 (CACCETTA 6), ESPOSITO 6.5; RIPA 7, CURIALE 7.5 (ZE TURBO 6). ALL. LUCARELLI 7.5