Concorso medici in Sicilia: i posti disponibili

Pubblicati, sulla Gazzetta ufficiale della Regione Siciliana, i posti da coprire in alcuni ambiti territoriali carenti della sanità della Regione.

I posti disponibili nell’intera Regione Siciliana sono in tutto 76 e sono distribuiti negli ambiti territoriali delle 9 Aziende sanitarie provinciali di assistenza primaria accertati dal Dipartimento regionale per la pianificazione strategia dell’assessorato della Salute.

In particolare, le assunzioni previste riguarderanno i medici di medicina generale (ex medici di famiglia). Le graduatorie verranno formulate sulla base dell’anzianità e dei relativi punteggi. In caso di pari posizione in graduatoria, si terrà in considerazione la minore età, il voto di laurea e l’anzianità di laurea.

Il bando è stato pubblicato venerdì 1 dicembre e la domanda di partecipazione può essere inviata entro 30 giorni dalla pubblicazione del bando.

I posti disponibili:

  • ASP Agrigento
    1 posto Belice – Montevago – Sambuca di Sicilia (obbligo di apertura studio Santa Margherita di Belice): 1 posto Santa Margherita di Belice – Montevago – Sambuca di Sicilia 1 (obbligo di apertura studio Sambuca di Sicilia); 3 posti Canicattì – Castrofilippo; 1 posto Grotte – Racalmuto; 1 posto Naro – Camastra.
  • ASP Caltanissetta
    1 posto San Cataldo – Marianopoli; 1 posto Caltanissetta – Resuttano; 1 posto Niscemi; 2 posti Gela – Butera.
  • ASP Catania
    2 posti Paternò; 3 posti Misterbianco ; 2 posti Catania; 1 posto Caltagirone – Mazzarrone; 2 posti Bronte; 1 posto Maletto – Maniace; 1 posto Castel di Iudica – Raddusa; 1 posto Castiglione – Linguaglossa – Piedimonte Etneo; 2 posti Mascali – Milo – S. Alfio.
  • ASP Enna
    1 posto Enna – Calascibetta – Villarosa 1 (obbligo di apertura studio Villarosa); 2 posti Regalbuto.
  • ASP Messina
    2 posti Nizza di Sicilia – Fiumedinisi – Alì – Alì Terme; 1 posto Itala-Scaletta; 2 posti Rometta – Villafranca Tirrena – Saponara; 1 posti Roccella – Moio Alcantara – Malvagna – Francavilla di Sicilia; 1 posti Motta Camastra – S. Domenica Vittoria Lipari – Leni – Malfa – S. Marina Salina (obbligo di apertura studio Malfa); 1 posto Capo d’Orlando – Naso – Caprileone – Castell’Umberto.
  • ASP Palermo
    1 posto Capaci; 1 posto Gangi – Geraci Siculo; 1 posto Alia – Valledolmo (obbligo di apertura studio Valledolmo); 1 posto Villabate; 1 posto Belmonte Mezzagno; 18 posti Palermo.
  • ASP Ragusa
    1 posto Santa Croce Camerina; 1 posto Modica; 1 posto Ispica; 1 posto Scicli; 2 posti Vittoria; 1 posto Comiso.
  • ASP Siracusa
    1 posto ad Avola; 1 posto Lentini – Carlentini; 2 posto Francofonte; 1 posto Palazzolo – Buscemi; 1 posto Pachino – Portopalo.
  • ASP Trapani
    1 posto Salaparuta – Poggioreale – Santa Ninfa; 1 posto Alcamo.

Per ulteriori informazioni, è possibile consultare il bando sulla Gazzetta ufficiale della Regione Siciliana.

Articoli simili


Articoli scritti dalla Redazione.

Advertisement

Leggi articolo precedente:
ERASMUS – In arrivo 44 milioni di fondi per l’Italia

Da Bruxelles in arrivo fondi da destinare all’Italia per incentivare e rafforzare il programma Erasmus+, amatissimo tra gli studenti.  ...

Chiudi