UNICT – Siglato accordo tra l’Ateneo e l’Università russa del Michurinsk

Il rettore Francesco Basile: “L’accordo siglato è motivo di soddisfazione perché consentirà ai nostri studenti e ricercatori un continuo scambio per la ricerca nel campo dell’agraria, una branca importante del nostro ateneo”.

È stato siglato stamattina, in Rettorato, l’accordo tra l’Università di Agraria del Michurinsk (Russia) e l’Ateneo di Catania tramite il dipartimento di Agricoltura, Alimentazione e Ambiente
per lo sviluppo di una cooperazione reciproca nel settore della scienza e dell’istruzione.
L’accordo di collaborazione è stato siglato dai rettori degli atenei di Catania e del Michurinsk, Francesco Basile e Vadim Babushkin Anatolyevich, e prevede, la promozione di programmi di scambio internazionali di studenti, consulenza e assistenza nel settore della formazione specialistica e sviluppo professionale dei docenti e dei ricercatori, l’organizzazione di seminari e conferenze scientifiche.
I due atenei si impegnano anche nella realizzazione e presentazione di progetti di ricerca scientifica congiunti alle agenzie di finanziamento scientifico e nella promozione di scambi di informazioni e di risultati delle attività scientifiche e didattiche.
Presenti alla firma dell’accordo (durata quinquennale) anche il direttore del Di3A, prof. Salvatore Luciano Cosentino e il prof. Giovanni Signorello dell’Università di Catania, la responsabile degli Affari internazionali dell’Università di Agraria del Michurinsk, dott.ssa Elena Yashina, il console generale della Federazione Russa Eugeny Panteleev e per la Casa della Russia il presidente e il vice, Tatyana Pavlova e Luciano Circo.

Articoli simili


Articoli scritti dalla Redazione.

Advertisement

Leggi articolo precedente:
ERSU – Cambio epocale nelle mense, ora ci si prenota tramite app: ecco come fare

Arriva la nuova gestione tecnologica della refezione universitaria. Tutto quello che c'è da sapere.A partire da lunedì 4 dicembre 2017...

Chiudi