CATANIA – Mostra fotografica per i 150 anni dalla nascita di Pirandello

Una mostra fotografica dedicata alla figura e alle opere di Pirandello per celebrare il 150esimo della sua nascita.

In occasione del 150esimo anniversario della nascita di Luigi Pirandello, dal 26 novembre al 16 dicembre la Chiesa di San Francesco Borgia di Catania ospiterà una ricca mostra fotografica e un ciclo di letture dedicate al drammaturgo siciliano.

A cura di Sarah Zappulla Muscarà ed Enzo Zappulla e allestita dall’Istituti di Storia dello Spettacolo Siciliano con la collaborazione di Alba D’Arrigo e Carmela Di Blasi, la mostra intitolata “La figura e l’opera di Luigi Pirandello nel 150° dalla nascita” rientra tra le iniziative promosse dall’Assessorato regionale dei Beni culturali e dell’Identità siciliana.

In esposizione moltissime foto, alcune di esse inedite, che narrano in ordine cronologico l’esistenza dell’artista agrigentino che ha vissuto un’epoca contrastante e ricca di fermento in ambito intellettuale. Saranno, infatti, presenti anche alcuni documenti, pubblicazioni e fotografie di scena che mirano a ricostruire l’ambiente socio-culturale del tempo.

Previsti anche dei cicli di letture coordinati da Ezio Donato il quale ha selezionato una serie di brani che – ripercorrendo il filo della mostra – metteranno in luce le tappe salienti della vita di Pirandello, i rapporti con gli altri intellettuali del tempo e il legame coi i figli. Le prossime letture sono fissate per martedì 5 dicembre alle ore 19.00 e per sabato 16 dicembre. Ogni lettura sarà accompagnata al pianoforte dal compositore Matteo Musumeci.

La mostra è ad ingresso gratuito ed è visitabile nei seguenti giorni: da martedì a sabato dalle 9.00 alle 19.00 e domenica e lunedì dalle 9.00 alle 13.00.

Articoli simili


Articoli scritti dalla Redazione.

Advertisement

Leggi articolo precedente:
Black Friday 2017: ecco quali sono i prodotti più venduti su Amazon

La classifica stilata da Amazon Italia dei prodotti più venduti durante il Black Friday. Un detersivo per lavastoviglie: ecco qual...

Chiudi