Concorso INPS: al via il bando per 1100 posti di lavoro

Pochi giorni fa è stato indetto, dopo alcuni anni dall’annuncio, un concorsone Inps che offrirà 365 posti di lavoro, eventualmente ampliabili a 1100. Infatti i Ministeri competenti stanno già avviando le procedure per ampliare il numero dei posti.

La determina del bando è stata emanata il 7 novembre e ha specificato i requisiti per la partecipazione: i candidati dovranno possedere una laurea magistrale o specialistica o vecchio ordinamento nei seguenti ambiti:

  • Scienze dell’economia;
  • Scienze economico-aziendali;
  • Ingegneria gestionale;
  • Scienze dell’amministrazione;
  • Giurisprudenza;
  • Teorie e tecniche della normazione e dell’informazione giuridica.

I vincitori saranno inquadrati nella categoria C1 con la qualifica di funzionari; un requisito necessario sarà anche la certificazione B2 di lingua inglese: bisognerà allegare alla domanda di partecipazione fotocopia del certificato indicando l’istituto che l’ha rilasciato e la data di conseguimento.


Articoli scritti dalla Redazione.

Advertisement

Leggi articolo precedente:
Requisiti semplici e ottimo salario: ecco il lavoro dell’anno USA

Il boom della domanda, la soddisfazione dei dipendenti e anche un salario di tutto il rispetto vanno a definire il...

Chiudi