CATANIA – Nazionale di Rugby al CUS: allenamento a porte aperte

La nazionale italiana di rugby già a Catania da ieri sera, svolgerà oggi il primo allenamento a porte aperte al CUS Catania.

È arrivata ieri sera a Catania la nazionale di rugby del CT Conor O’Shea in vista del test match contro le Fiji in programma sabato 11 alle ore 15 allo stadio “Angelo Massimino”, in diretta anche su DMAX, canale 52.

I 31 azzurri capitanati da Serio Parisse inizieranno oggi pomeriggio, alle ore 15, l’allenamento settimanale svolgendo un allenamento collettivo di preparazione alla sfida contro i guerrieri dei Sud Pacifico presso le sedi del CUS Catania a porte aperte, per permettere a tutti gli appassionati di poter assistere e incontrare gli atleti della nazionale che non arrivavano in Sicilia da ben 23 anni.

Martedì e giovedì per gli azzurri saranno previsti altri due allenamenti al Cus, questa volta però a porte chiuse, e l’annuncio della formazione titolare mentre venerdì mattina la Nazionale scenderà in campo al Massimino per il Captain’s Run di rifinitura.

Sabato pomeriggio la nazionale sarà quindi impegnata in uno dei tre test match, proprio al “Massimino”, contro la nona forza attuale del ranking internazionale che sbarcherà a Catania oggi pomeriggio e svolgerà gli allenamenti sul campo di Misterbianco. Dopo il primo test match di sabato, gli azzurri saranno attesi dall’Argentina a Firenze il 18 novembre e dal Sudafrica a Padova il 25 novembre.

 

Articoli simili

Advertisement

Leggi articolo precedente:
Musica: Morgan in concerto a Catania con Bioelectric Tour

Il celebre cantautore e polistrumentista milanese farà tappa a Catania col suo variegato Bioelectric Tour, affiancato dal collega Megahertz. Dai successi del Bluvertigo ai...

Chiudi